Il Cademario annichilisce il Castello e lancia la corsa alla salvezza

Al comu­na­le di Men­dri­sio i padro­ni di casa, fre­schi di usci­ta dal­la cop­pa per mano del Ran­ca­te, ospi­ta­va­no il Cade­ma­rio alla ricer­ca di pun­ti per la sal­vez­za.

Il Cade­ma­rio sem­bra esse­re più moti­va­to e nei pri­mi minu­ti va vici­no al gol in due occa­sio­ni con Pet­ta che col­pi­sce anche un palo. Il gol è comun­que nel­l’a­ria e arri­va gra­zie alla puni­zio­ne magi­stra­le di Bal­le­ri­ni che toglie la ragna­te­la. Il Castel­lo non rie­sce a rea­gi­re e rima­ne in 10 uomi­ni a cau­sa del ros­so per Daghet­ti, che per­de la testa e col­pi­sce un avver­sa­rio. Al 45′ arri­va anche lo 0 a 2 con Pet­ta abi­le a sfrut­ta­re un erro­re in usci­ta del por­tie­re loca­le.

Nel­la ripre­sa il Castel­lo sem­bra ave­re una grin­ta diver­sa ma gli ospi­ti si difen­do­no bene e ripar­to­no in con­tro­pie­de. Pro­prio su una ripar­ten­za Casa­no­va si ritro­va a tu per tu con Mar­ti­naz­zo ma que­st’ul­ti­mo si riscat­ta in par­te del­l’er­ro­re nel pri­mo tem­po com­pien­do un mira­co­lo. A pochi minu­ti dal­la fine il Castel­lo rie­sce final­men­te ad accor­cia­re le distan­ze gra­zie ad Hous­sni ma il Cade­ma­rio rista­bi­li­sce subi­to le distan­ze gra­zie ad un erro­re in usci­ta del Castel­lo che vie­ne sfrut­ta­to da Bonan­no.

Il Cade­ma­rio si por­ta dun­que a quo­ta 8 in clas­si­fi­ca e lan­cia la cor­sa alla sal­vez­za. Il Castel­lo di Ste­fa­ni tro­va inve­ce la secon­da scon­fit­ta con­se­cu­ti­va.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: