UFFICIALE – Il calcio regionale sospeso fino a fine mese

Il cal­cio regio­na­le si fer­ma. È arri­va­ta la deci­sio­ne del­la Fede­ra­zio­ne Tici­ne­se di Cal­cio, che ha deci­so ini­zial­men­te di sospen­de­re la sta­gio­ne alme­no fino alla fine del mese di mar­zo.

I moti­vi – si leg­ge in una nota – sono i seguen­ti:

  1. Note­vo­le aumen­to dei casi con­cla­ma­ti in Tici­no sul nostro ter­ri­to­rio e volon­tà di:
    i) di non far si che le nostre qua­si 300 gare set­ti­ma­na­li (cam­pio­na­to, cop­pa, ami­che­vo­li) e i cir­ca 15mila tes­se­ra­ti sia­no vei­co­lo di tra­smis­sio­ne del virus.
    ii) Non con­tri­bui­re in nes­sun modo al sovrac­ca­ri­co dei nostri enti ospe­da­lie­ri.
  2. Impos­si­bi­li­tà, a cau­sa del patri­mo­nio infra­strut­tu­re, di garan­ti­re il nume­ro di pre­sen­ze per even­to pre­vi­sto dal­le dispo­si­zio­ni sopra­men­zio­na­te (150 com­pre­se le squa­dre e i mem­bri del­lo staff) e dun­que la trac­cia­bi­li­tà dei pre­sen­ti.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: