Mantovani, Cattelan e Donini in coro: “La stagione va chiusa qui”

“La stagione va chiusa qui”. È questo il titolo dell’Informatore di oggi che raccoglie le dichiarazioni di allenatore e dirigenti del calcio regionale. Al settimanale si sono espressi il DS del Novazzano Christian Mantovani, l’allenatore del Mendrisio Mattia Tami,  l’allenatore del Balerna Femminile Andrea Donini e il vice presidente dell’Agno Sacha Cattelan.

Ecco quanto dichiarato:

Mantovani: “Penso che la cosa più sensata sia terminare qui la stagione: nessuna promozione e nessuna retrocessione. Faccio fatica a capire perché non sia già stata presa questa decisione”.

Cattelan: “L’ipotesi più reale è quella di (a malincuore) chiudere qui la stagione e ripartire da capo a settembre. Dobbiamo metterci il cuore in pace. Sarebbe impossibile rispettare le norme di sicurezza. Promozioni o retrocessioni? Dipende da quanto viene deciso da “sopra di noi”.

Donini: “Il calcio deve passare in secondo piano. La salute delle persone resta la priorità assoluta. Noi accetteremo qualsiasi decisione perché le nostre competenze in questi ambiti sono nulle ed è giusto affidarsi a chi è competente e mette la salute davanti a tutto”.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: