ULTIM’ORA: L’ASF prende tempo e rinvia la decisione sul futuro del calcio svizzero

COMUNICATO ASF:

L’Associazione Sviz­ze­ra di Foot­ball riman­da la deci­sio­ne riguar­dan­te ulte­rio­ri
pro­ce­di­men­ti. Il Comi­ta­to cen­tra­le ha deci­so oggi, duran­te una con­fe­ren­za tele­fo­ni­ca, di riman­da­re la deci­sio­ne riguar­dan­te l’attuale sta­gio­ne del cal­cio sviz­ze­ro.

La ragio­ne è la volon­tà espres­sa ieri da Vio­la Amherd, capo del dipar­ti­men­to fede­ra­le del­la dife­sa, del­la pro­te­zio­ne del­la popo­la­zio­ne e del­lo sport (DDPS), di pre­sen­ta­re il pros­si­mo mer­co­le­dì 29 apri­le i det­ta­gli riguar­dan­ti «l’exit stra­te­gy» da adot­ta­re nel­lo sport.

Il Comi­ta­to cen­tra­le vuo­le dun­que atten­de­re la deci­sio­ne pre­sa dal Con­si­glio fede­ra­le.
Sola­men­te a quel pun­to ver­rà pre­sa una deci­sio­ne, basa­ta sul­la tabel­la di mar­cia e le diret­ti­ve del gover­no e del­le auto­ri­tà, riguar­dan­te il pro­se­gui­men­to o la sospen­sio­ne anti­ci­pa­ta del­le par­ti­te del cal­cio sviz­ze­ro.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: