Accadde oggi: la ‘manita’ di Sousa al Taverne

Il cal­cio regio­na­le (ma non solo) è fer­mo a cau­sa del­l’e­mer­gen­za coro­na­vi­rus. Qua­le momen­to miglio­re per scal­dar­ci il cuo­re con aned­do­ti del pas­sa­to e ripe­sca­re quel­lo che suc­ces­se esat­ta­men­te un anno fa. Il 4 mag­gio del 2019 sarà una data che dif­fi­cil­men­te scor­de­rà Samue­le Sou­sa, che 365 gior­ni fa fece ammat­ti­re il Taver­ne 2 segnan­do addi­rit­tu­ra 5 reti nel 2–6 fina­le.

Di segui­to l’ar­ti­co­lo data­to 4 mag­gio 2019 dal tito­lo: ‘Sou­sa ‘ille­ga­le’: cin­que reti nel 2–6 rifi­la­to al Taver­ne’.
Il giro­ne di ritor­no, per lui, era ini­zia­to un po’ a rilen­to rispet­to ai suoi stan­dard abi­tua­li. Ma Samue­le Sou­sa si è ripre­so la sce­na nel­la par­ti­ta di ieri, quan­do il suo Lusia­das ha schian­ta­to per 6 reti a 2 il mal­ca­pi­ta­to Taver­ne 2.

Per l’at­tac­can­te di ori­gi­ni por­to­ghe­se la bel­lez­za di cin­que gol, uno in fila all’al­tro. Poke­ris­si­mo che per­met­te al can­no­nie­re del Lusia­das di por­tar­si a quo­ta 19 reti in sta­gio­ne e ria­ni­man­do la lot­ta alla secon­da posi­zio­ne del­la clas­si­fi­ca mar­ca­to­ri.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: