Manicone-gol non basta alla Pianese

Alla Pianese non è bastata la rete dell’attaccante del Lugano Carlo Manicone per garantirsi la salvezza in Serie C. Nel playout contro la Pergolettese, la Pianese – dopo il pari nella sfida d’andata – saluta il terzo campionato italiano e torna in D con tanto amaro in bocca.

Nel 3-3 che condanna i bianconeri alla retrocessione – dopo essere stati di due reti avanti – c’è però la firma di Manicone, che chiude la stagione con una rete che avrebbe potuto valere la salvezza. Il giovane attaccante farà ora ritorno a Lugano con la possibilità di convincere Jacobacci a ritagliarmi uno spazio nel reparto offensivo bianconero.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: