Balerna Femminile regina senza corona. Le ragazze momò tornano in campo

Balerna regina senza corona (virus). Libera interpretazione sulla frase, ma così è. Alla squadra guidata da Andrea Donini è stata ‘tolta’ una promozione più che meritata, un giusto premio alla stagione eccellente che le ragazze neroblù stavano disputando. A togliere la corona al Balerna Femminile è stato solo il maledetto virus, togliendo il sogno ‘Serie B’ a ragazze e staff che più di tutte lo avrebbero meritato. Stessa sorte capitata a decine di compagini ticinesi – ma non solo –. E allora via, testa china e rimettersi al lavoro. Perché è vero che ‘quel che è stato, è stato’, ma cancellarlo rimane impossibile.

Donini e il suo staff si sono rimessi al lavoro presto. È tanta la voglia di tornare in campo e riprendere da dove si era lasciato. Nel weekend, il Balerna Femminile ha sostenuto la prima amichevole della stagione ospitando il Thusis Cazis. Un match terminato sul punteggio di 3-3 grazie alla doppietta di Lurati e la rete di Sanchez.

Il prossimo impegno delle ragazze momò è fissato per il 29 luglio in casa del Gambarogno Femminile.

Leggi anche:

La storica vittoria del Balerna Femminile in VIDEO

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: