Test: Locarno a forza cinque. E anche il sindaco si gode le ‘Bianche casacche’

Buo­na pro­va del Locar­no , che con­tro il Tene­ro ha offer­to una pro­va di gran­de qua­li­tà , mal­gra­do di fron­te si è tro­va­to una squa­dra orga­niz­za­tis­si­ma come l’ undi­ci di mister Fio­ri. Trion­fa il Locar­no con un sec­co ed entu­sia­sman­te 5–1. Pri­mo tem­po dai rit­mi e dal­la qua­li­tà altis­si­ma. In gran­de evi­den­za Mate Bili­no­vac e Matias De Bia­se, ma a con­vin­ce­re mister Remy Fri­go­mo­sca è sta­ta tut­ta la rosa.

La par­ti­ta ha avu­to luo­go sot­to la ‘super­vi­sio­ne’ di un inte­res­sa­to Alain Scher­rer, sin­da­co di Locar­no.

 

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: