Test: Il Balerna batte canicola e Ligornetto

È il Baler­na di mister Pichier­ri ad aggiu­di­car­si l’incontro ami­che­vo­le casa­lin­go con­tro il Ligor­net­to tar­ga­to Rava­ni. Sot­to un sole cocen­te, le due squa­dre han­no dato vita a una par­ti­ta inte­res­san­te che potrà sicu­ra­men­te tor­na­re uti­le ai rispet­ti­vi alle­na­to­ri.

È sta­ta la for­ma­zio­ne loca­le a por­tar­si in van­tag­gio con Spe­ro­ni. È sua, infat­ti, la rete che ha deci­so la pri­ma par­te di gara. In avvio di ripre­sa par­te for­te il Baler­na, che pri­ma di tro­va­re il rad­dop­pio si è vista nega­re la gio­ia del gol dal palo. Imme­dia­ta la rea­zio­ne del Ligor­net­to che si rifà sot­to nel pun­teg­gio tro­van­do il meri­ta­to 1–2 con Mar­coz­zi, lascia­to tut­to solo al cen­tro dell’area sugli svi­lup­pi di un cal­cio d’angolo. È Cot­to­ne, poi, a met­ter­si in mostra con alcu­ni inter­ven­ti degni di nota. Il Baler­na sfio­ra il tris con Redael­li, il Ligor­net­to rispon­de con una con­clu­sio­ne fini­ta di poco sopra la tra­ver­sa. Nel fina­le arri­va la rete del defi­ni­ti­vo 3–1.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: