3L: Losone, parla mister Marco Ruberto: “Voglio un gruppo coeso con mentalità vincente”

Mar­co Ruber­to ha ben figu­ra­to alla gui­da del Someo. Un lavo­ro di pas­sio­ne, sacri­fi­cio e tan­ta dedi­zio­ne. Così ‘lo stra­te­ga di Meso­ra­ca’ si è gua­da­gna­to la chia­ma­ta del Loso­ne per la sta­gio­ne 2020–2021. “Per intan­to – ci spie­ga – mi sto tro­van­do bene. Ho tro­va­to una socie­tà con voglia di fare bene e devo dire che ho ere­di­to una buo­na squa­dra soprat­tut­to a livel­lo tec­ni­co”.

“La que­stio­ne Covid crea qual­che dif­fi­col­tà, ma adot­tia­mo le giu­ste misu­re”

La pre­pa­ra­zio­ne in casa Loso­ne, quin­di, “sta andan­do mol­to bene. Ovvia­men­te c’è la que­stio­ne Covid che crea qual­che dif­fi­col­tà, ma adot­tia­mo le giu­ste misu­re per far sì che tut­ti pro­ce­da al meglio. Ma in gene­ra­le pos­so dir­mi con­ten­to. Su cosa stia­mo lavo­ran­do? Se te lo dico (scher­za ndr) dia­mo un van­tag­gio alle avver­sa­rie. Scher­zi a par­te, l’im­por­tan­te è for­ma­re un grup­po coe­so con una men­ta­li­tà vin­cen­te. Abbia­mo un’os­sa­tu­ra di gio­ca­to­ri d’e­spe­rien­za abbi­na­ta a tan­ti gio­va­ni vera­men­te inte­res­san­ti e che con gli aiu­ti giu­sti cre­sce­ran­no sicu­ra­men­te”.

Mar­co Ruber­to non vuo­le par­la­re di obiet­ti­vi. “Il nostro – con­clu­de – è quel­lo di ragio­na­re par­ti­ta dopo par­ti­ta. A giu­gno, poi, tire­re­mo le som­me”.

Vener­dì 7 ago­sto il Loso­ne pro­se­gui­rà nel tour di ami­che­vo­li facen­do visi­ta al Val­le­mag­gia.

(RV)

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: