Mercato Lugano: arrivano Osigwe, Ardaiz e…un nuovo direttore dell’area tecnica

Il Luga­no ha chiu­so al quin­to posto la sta­gio­ne 2019–2020 gra­zie alla vit­to­ria per 0–1 otte­nu­ta ieri sul cam­po del Neu­cha­tel. Ma il club bian­co­ne­ro è già al lavo­ro per pre­pa­ra­re l’as­sal­to alle posi­zio­ni nobi­li del­la clas­si­fi­ca la pros­si­ma sta­gio­ne.

Come con­fer­ma­to ieri dal pre­si­den­te Ren­zet­ti alla RSI, i bian­co­ne­ri daran­no pre­sto il ben­ve­nu­to al por­tie­re Seba­stian Osig­we e Joa­quin Ardaiz, già ex Chias­so. Per con­tro, inve­ce, lasce­ran­no Cor­na­re­do David Da Costa, Elo­ge Yao e Fran­ci­sco Rodri­guez.

Ma i movi­men­ti in entra­ta riguar­da­no anche l’as­set­to socie­ta­rio. Come con­fer­ma­to da più par­ti, è sta­to tro­va­to l’ac­cor­do con Gian­ni Lova­ti, pron­to a diven­ta­re diret­to­re del­l’a­rea tec­ni­ca. Lova­to ha svol­to il ruo­lo di diret­to­re gene­ra­le all’A­sco­li. L’uf­fi­cia­li­tà del nuo­vo acqui­sto diri­gen­zia­le è atte­sa nel­le pros­si­me ore.

 

 

 

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: