Weekend (quasi) perfetto per il Team Ticino

TEAM TICINO U18 –FC Sion 1:1

9’ Muci

La Under 18 dei nuo­vi mister Lan­za e Laman­na, otten­go­no un buon pareg­gio con­tro il FC Sion, al 9’ Muci tra­sfor­ma in rete un penal­ty con­qui­sta­to da Piz­za­gal­li. Pas­sa­no solo due minu­ti che i val­le­sa­ni pareg­gia­no il con­to. I Tici­ne­si spre­ca­no diver­se otti­me chan­ce per por­tar­si in nuo­va­men­te in van­tag­gio nel cor­so del­la gara ma tut­to som­ma­to il pareg­gio è un risul­ta­to che rispec­chia bene l’andamento del­la par­ti­ta.


TEAM TICINO U16 – FC Sion 5:3


4’, 30’, 40’ M. Nova­re­si, 73 Nee­la­kan­dan, 93’ Bau­m­gart­ner

Par­ti­ta subi­to in sali­ta per i tici­ne­si infat­ti dopo due minu­ti il Sion rea­liz­za la rete del­lo 0–1. Dopo 30 secon­di il Team Tici­no tro­va l’im­me­dia­to pareg­gio con Nova­re­si Mar­ti­no. I gio­va­ni tici­ne­si rie­sco­no per due vol­te a por­tar­si in van­tag­gio ma il Sion rie­sce sem­pre a pareg­gia­re le reti. Alla fine del pri­mo tem­po il risul­ta­to è di 3–3. Nel secon­do tem­po la par­ti­ta diven­ta più tat­ti­ca con poche occa­sio­ni da ambo le par­ti fino alla rete del 4–3 da par­te del Team Tici­no con Nee­ka­lan­dan su cor­ner a un quar­to d’ora dal ter­mi­ne dell’incontro. Chiu­de la par­ti­ta una rete di Bau­m­gart­ner per il defi­ni­ti­vo 5–3. Da segna­la­re la bel­la tri­plet­ta di Mar­ti­no Nova­re­si.

TEAM TICINO U15 Aca­de­my – FC Sion 5:1

1’,50’ Sal­ko­ski, 34’ Krue­ziu, 47’, 93’ Sal­va­dor
Subi­to in van­tag­gio dopo 47 secon­di il ros­so­blù si fan­no rimon­ta­re al 20esimo, ma al 34’ un gran goal da 30 metri di Krue­ziu por­ta nuo­va­men­te in van­tag­gio i gio­va­ni tici­ne­si. Il secon­do tem­po si apre con la mar­ca­tu­ra del 3 a 1, il Team gio­ca bene e impo­ne il pro­prio gio­co andan­do di nuo­vo a rete al 50’, la rete del 5:1 nei tem­pi di recu­pe­ro.

Team GC Limmattal/Stadt – TEAM TICINO U15 5:1

76’ Bar­let­ta

Par­ti­ta ben inter­pre­ta­ta ini­zial­men­te dal Team Tici­no i qua­li si costrui­sco­no diver­se occa­sio­ni da rete. Al 19′ i tici­ne­si subi­sco­no una rete su cor­ner e al 34′ i padro­ni di casa rad­dop­pia­no sem­pre su pal­la fer­ma. Nel secon­do tem­po gli ospi­ti subi­sco­no due goal nei pri­mi 15 minu­ti su altret­tan­te disat­ten­zio­ni difen­si­ve. Sul 4- 0 i ros­so­blù cer­ca­no di crea­re occa­sio­ni da gol riu­scen­do­ci in manie­ra costan­te con seguen­te rete al 76′ con Bar­let­ta. Nel fina­le, su con­tro­pie­de il gol del defi­ni­ti­vo 5–1 del­la squa­dra loca­le.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: