Weekend (quasi) perfetto per il Team Ticino

TEAM TICINO U18 –FC Sion 1:1

9’ Muci

La Under 18 dei nuovi mister Lanza e Lamanna, ottengono un buon pareggio contro il FC Sion, al 9’ Muci trasforma in rete un penalty conquistato da Pizzagalli. Passano solo due minuti che i vallesani pareggiano il conto. I Ticinesi sprecano diverse ottime chance per portarsi in nuovamente in vantaggio nel corso della gara ma tutto sommato il pareggio è un risultato che rispecchia bene l’andamento della partita.


TEAM TICINO U16 – FC Sion 5:3


4’, 30’, 40’ M. Novaresi, 73 Neelakandan, 93’ Baumgartner

Partita subito in salita per i ticinesi infatti dopo due minuti il Sion realizza la rete dello 0-1. Dopo 30 secondi il Team Ticino trova l’immediato pareggio con Novaresi Martino. I giovani ticinesi riescono per due volte a portarsi in vantaggio ma il Sion riesce sempre a pareggiare le reti. Alla fine del primo tempo il risultato è di 3-3. Nel secondo tempo la partita diventa più tattica con poche occasioni da ambo le parti fino alla rete del 4-3 da parte del Team Ticino con Neekalandan su corner a un quarto d’ora dal termine dell’incontro. Chiude la partita una rete di Baumgartner per il definitivo 5-3. Da segnalare la bella tripletta di Martino Novaresi.

TEAM TICINO U15 Academy – FC Sion 5:1

1’,50’ Salkoski, 34’ Krueziu, 47’, 93’ Salvador
Subito in vantaggio dopo 47 secondi il rossoblù si fanno rimontare al 20esimo, ma al 34’ un gran goal da 30 metri di Krueziu porta nuovamente in vantaggio i giovani ticinesi. Il secondo tempo si apre con la marcatura del 3 a 1, il Team gioca bene e impone il proprio gioco andando di nuovo a rete al 50’, la rete del 5:1 nei tempi di recupero.

Team GC Limmattal/Stadt – TEAM TICINO U15 5:1

76’ Barletta

Partita ben interpretata inizialmente dal Team Ticino i quali si costruiscono diverse occasioni da rete. Al 19′ i ticinesi subiscono una rete su corner e al 34′ i padroni di casa raddoppiano sempre su palla ferma. Nel secondo tempo gli ospiti subiscono due goal nei primi 15 minuti su altrettante disattenzioni difensive. Sul 4- 0 i rossoblù cercano di creare occasioni da gol riuscendoci in maniera costante con seguente rete al 76′ con Barletta. Nel finale, su contropiede il gol del definitivo 5-1 della squadra locale.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: