Team Ticino, bene la U21 e la U15. Pari della U16 allo scadere. Sconfitta l’Academy

AS Novaz­za­no — TEAM TICINO U21 2:3

22’, 31’ Sefe­raj; 49’ Auto­re­te

Otti­ma pro­va del­la U21 che strap­pa una vit­to­ria sof­fer­ta con­tro un buon Novaz­za­no. I pri­mi 20’ sono a favo­re dei gial­lo-blu che van­no in van­tag­gio al 5° minu­to. Alla pri­ma vera occa­sio­ne i gio­va­ni del Team Tici­no si por­ta­no in pari­tà con un gran gol di Sefe­raj al 22esimo. Pas­sa­no solo tre minu­ti e i padro­ni di casa si ripor­ta­no in van­tag­gio tra­sfor­man­do un cal­cio di rigo­re. Di nuo­vo Sefe­raj por­ta in pari­tà il match segnan­do il 2 a 2. Il secon­do tem­po si apre con il van­tag­gio degli ospi­ti con un‘autorete che por­ta la par­ti­ta­sul 2 a 3. La par­ti­ta ini­zia ad esse­re maschia e fioc­ca­no diver­se ammo­ni­zio­ni, al 80 esi­mo il Team Tici­no rima­ne in 10 per l’espulsione di Musu­me­ci per dop­pia ammo­ni­zio­ne. I padro­ni di casa ten­ta­no il for­cing ma i ros­so­blù gesti­sco­no bene la situa­zio­ne por­tan­do così a casa i pri­mi 3 pun­ti del­la sta­gio­ne.

Ser­vet­te FC — TEAM TICINO U18 1:1

90’ Muci

La U18 in tra­sfer­ta a Gine­vra ha affron­ta­to un Ser­vet­te mol­to fisi­co e con otti­me qua­li­tà tec­ni­che. Nel pri­mo tem­po i gine­vri­ni han­no mostra­to tut­te le loro qua­li­tà, con­du­cen­do per lar­ghi trat­ti il gio­co. Nel­la ripre­sa i gio­va­ni tici­ne­si sono entra­ti con mag­gio­re deter­mi­na­zio­ne crean­do diver­si peri­co­li ai gra­na­ta. Al 76esimo però sono i padro­ni di casa a pas­sa­re in van­tag­gio ma i ros­so­blù non demor­do­no. Al 90° riman­go­no in 10 uomi­ni per l’espulsione del capi­ta­no Di Bene­det­to ma rie­sco­no comun­que, nei minu­ti di recu­pe­ro, a
segna­re con Muci la rete del pareg­gio.

Ser­vet­te FC — TEAM TICINO U16 2:0

La par­ti­ta comin­cia subi­to in sali­ta per il Team Tici­no. Al quar­to minu­to il Ser­vet­te pas­sa in van­tag­gio gra­zie a un cross pro­ve­nien­te dal­la sini­stra e con l’attaccante che non ha potu­to far altro che insac­ca­re da pochi pas­si. I tici­ne­si però non si fan­no pren­de­re dal­la fre­ne­sia e nel pri­mo tem­po crea­no tre occa­sio­ni niti­de per tro­va­re il pareg­gio, una del­le qua­li con Nee­ka­lan­dan che col­pi­sce il palo su assi­st splen­di­do di Mila­no. Il pri­mo tem­po si chiu­de sull’1–0 per i padro­ni di casa ma con la squa­dra ospi­te a far­si pre­fe­ri­re sul pia­no del gio­co e del­le oppor­tu­ni­tà crea­te. Il secon­do tem­po è mol­to aper­to e com­bat­tu­to, ma non rega­la gran­di emo­zio­ni fino al 77’ quan­do su una para­bo­la for­tui­ta e un rim­pal­lo sul­la linea di por­ta il Ser­vet­te tro­va la rete del 2–0. I tici­ne­si ci pro­va­no costan­te­men­te e all’83’ resta­no di die­ci uomi­ni per l’espulsione di Mar­ti­no Nova­re­si per una seve­ra som­ma di ammo­ni­zio­ni. La par­ti­ta ter­mi­na con la vit­to­ria dei padro­ni di casa ma
con un’ottima pro­va da par­te dei gio­va­ni tici­ne­si ai qua­li è man­ca­ta la fina­liz­za­zio­ne per por­ta­re a casa dei
pun­ti dal­la sem­pre dif­fi­ci­le tra­sfer­ta di Gine­vra.

Ser­vet­te FC — TEAM TICINO U15 Aca­de­my 4:1

45’ Sal­ko­ski (Penal­ty)

Sicu­ra­men­te c’è un po’ di ram­ma­ri­co per la scon­fit­ta del­la U15 in ter­ra gine­vri­na. Con un pri­mo tem­po ordi­na­to e con alme­no 4 pal­le gol impor­tan­ti non fina­liz­za­te. Sal­ko­ski allo sca­de­re si pro­cu­ra un rigo­re che segna. Il secon­do tem­po il Ser­vet­te è più aggres­si­vo, ma solo al 60esimo si ripor­ta­no in pari­tà, dopo 10 minu­ti i padro­ni di casa tri­pli­ca­no il loro bot­ti­no, con due reti in 2 minu­ti e nei tem­pi di recu­pe­ro ecco il 4 a 1 con la quar­ta rete di Bote­li.

TEAM TICINO U15 — Team Südos­tsch­weiz 5:3

6’ Cuo­co, 15’ Cede­no, 33’Gjorgjievski, 60’ Gra­no, 76’ Auto­re­te

Buo­nis­si­ma par­ti­ta da par­te del­la U15TT che scon­fig­ge il Team Südos­tsch­weiz. I gio­va­ni tici­ne­si par­to­no for­te con un’azione per­so­na­le di Cuo­co che segna al 6′ minu­to. Al 12’ i gri­gio­ne­si segna­no la rete del pareg­gio. I ragaz­zi ros­so­blu non ci stan­no e con­ti­nua­no il loro pres­sing e al 15esimo Cede­no ripor­ta in van­tag­gio i padro­ni di casa. Al 34esimo Gjor­g­jie­v­ski por­ta il risul­ta­to sul 3–1. Gli ospi­ti non demor­do­no e pareg­gia­no i con­ti al 42′ e al 45′ gra­zie a due situa­zio­ni di pal­la inat­ti­va. Nel secon­do tem­po c’è una buo­na gestio­ne del­la par­ti­ta da par­te del­la U15 che al 60′ tro­va di nuo­vo il van­tag­gio gra­zie a Gra­no e poi il defi­ni­ti­vo 5–3 al 76esimo su auto­gol avver­sa­rio.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: