Seconda Lega, Arbedo in cerca di conferme. Morbio e Malcantone, a voi. Il programma della 1° giornata

Anche in Secon­da Lega è final­men­te tem­po di fare sul serio. Tor­na doma­ni il prin­ci­pa­le cam­pio­na­to del cal­cio tici­ne­se e tor­na con sfi­de subi­to pro­met­ten­ti e affa­sci­nan­ti. Ha voglia di con­fer­me l’Arbe­do-Castio­ne di Manuel Rive­ra, lea­der del­lo scor­so cam­pio­na­to fer­ma­to a cau­sa del coro­na­vi­rus. I bian­co­ros­si, che pos­so­no e spe­ra­no di anco­ra con­ta­re sul­le reti di Sti­pe Simu­nac, ini­zie­ran­no il pro­prio cam­mi­no in casa del Cade­ma­rio di Zanot­ti. L’ultima sfi­da tra le due è ter­mi­na­ta in golea­da per l’Arbedo, trion­fan­te al Merig­gio per 1–9.

È subi­to big match tra due del­le favo­ri­te alla vit­to­ria fina­le. Il Mal­can­to­ne di Copel­li, in gran­de for­ma duran­te l’estate, se la vedrà con­tro l’affamato e rivo­lu­zio­na­to Mor­bio di Ales­sio Righi, sem­pre più ani­ma del­la socie­tà momò. Il con­fron­to tra Copel­li e Righi, la scor­sa sta­gio­ne, si è chiu­so in per­fet­ta pari­tà sul pun­teg­gio di 1–1.

Altret­tan­to affa­sci­nan­te è la sfi­da che atten­de il Castel­lo di Ame­deo Ste­fa­ni, uno dei club più atti­vi sul mer­ca­to nel­la ses­sio­ne esti­va. Le ‘capret­te’ saran­no impe­gna­te in casa del Vedeg­gio che nel post coro­na­vi­rus ha opta­to per il cam­bio di pan­chi­na rim­piaz­zan­do Gial­lo­nar­do con Rapp. Anche in que­sto caso, la sfi­da del­la sta­gio­ne 2019–2020 è ter­mi­na­ta in pareg­gio. 2–2 il risul­ta­to fina­le.

Ini­zia in casa il cam­mi­no del Cade­naz­zo del nuo­vo tec­ni­co Gug­gia. I bian­co­ros­si rice­ve­ran­no la visi­ta del Minu­sio tar­ga­to Don­ghi e rin­no­va­to duran­te l’estate. Era il 6 novem­bre l’ultima vol­ta che le due for­ma­zio­ni si sono sfi­da­te e ne uscì un 1–1 che accon­ten­tò entram­be.

Il Baler­na, redu­ce dal­la vit­to­ria nel tur­no pre­li­mi­na­re di Cop­pa Sviz­ze­ra, incon­tre­rà il Semen­ti­na di Ber­ri­che, che ha pro­mes­so – duran­te un’intervista a Labor­sport – di schie­ra­re una squa­dra che andrà a bat­ta­glia­re su tut­ti i cam­pi. Nero­blù avvi­sa­ti.

Scat­ta in tra­sfer­ta, ad Asco­na, il cam­pio­na­to del Val­le­mag­gia di Gun­tri. Cer­che­rà subi­to di inta­scar­si il bot­ti­no pie­no il Col­dre­rio di Fab­bri, ospi­te doma­ni del Rapid Luga­no di mister Schia­von.

Il pro­gram­ma com­ple­to pri­ma gior­na­ta.

Cade­ma­rio-Arbe­do

Mal­can­to­ne-Mor­bio

Vedeg­gio-Castel­lo

Cade­naz­zo-Minu­sio

Baler­na-Semen­ti­na

Asco­na-Val­le­mag­gia

Rapid Luga­no-Col­dre­rio

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: