Seconda Lega: Vallemaggia, Cadenazzo e Coldrerio pareggiano allo scadere

Asco­na — Val­le­mag­gia 1–1 (47’Dias, 90′ Poz­zi)

Il Val­le­mag­gia di Mat­tia Gun­tri tor­na da Asco­na con un pun­to agguan­ta­to all’ul­ti­mo respi­ro e in infe­rio­ri­tà nume­ri­ca. Dopo un pri­mo tem­po di sostan­zia­le equi­li­brio, la par­ti­ta si è sbloc­ca­ta in avvio di ripre­sa quan­do Dias ha tra­fit­to Lucic per l’1–0 ini­zia­le. L’A­sco­na di Dos San­tos ha man­te­nu­to il van­tag­gio fino alle ulti­me bat­tu­te, ma la rete al 90esimo di Poz­zi ha tol­to la spe­ran­za dei tre pun­ti agli asco­ne­si. Da segna­la­re l’e­spul­sio­ne di Sie­gri­st (Val­le­mag­gia) al 78esimo per som­ma d’am­mo­ni­zio­ni.

Cade­naz­zo-Minu­sio 1–1 (39′ Auto­re­te Rasi­mi (M), 89′ Gri­lo ©)

È sta­ta par­ti­ta vera tra Cade­naz­zo e Minu­sio. Le for­ma­zio­ni di Gug­gia e Don­ghi si sono lascia­te sull’1–1 al ter­mi­ne del­la pri­ma gior­na­ta di Secon­da Lega. Il Minu­sio si è por­ta­to avan­ti poco pri­ma del­la pau­sa gra­zie a un’au­to­re­te di Rasi­mi. Un pun­teg­gio che è rima­sto inva­ria­to fino a una man­cia­ta di secon­di pri­ma del fischio fina­le. Ci ha pen­sa­to Gri­lo a met­te­re la fir­ma sull’1–1 defi­ni­ti­vo e con­se­gna­re il pun­to in rimon­ta al Cade­naz­zo.

Rapid Luga­no — Col­dre­rio 2–2 (5′ La Iaco­na ®, 32′ Spa­gnuo­lo ©, 47’Viola ®, 87′ Tobler ©)

Un pun­to a testa e (qua­si) tut­ti con­ten­ti tra Rapid Luga­no e Col­dre­rio. Nel pri­mo tur­no di cam­pio­na­to le for­ma­zio­ni di Schia­von e Fab­bri si sono spar­ti­te la posta in palio lascian­do­si sul 2–2. Han­no tan­to da recri­mi­nar­si i padro­ni di casa, avan­ti due vol­te nel pun­teg­gio con La Iaco­na e Vio­la, ma ripre­si entram­be le vol­te dai guiz­zi di Spa­gnuo­lo e Tobler.

 

 

 

 

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: