Terza Lega, successi esterni per Solduno, Ravecchia e Sant’Antonino

Tene­ro-Sol­du­no 0–1 (42’Fabbri)

Meglio di così non pote­va ini­zia­re il cam­pio­na­to del Sol­du­no di mister Demir, ex capo­li­sta del­la scor­sa sta­gio­ne. Impe­gna­to in casa del Tene­ro, il Sol­du­no si è aggiu­di­ca­to i tre pun­ti gra­zie al sigil­lo di Fab­bri al 42esimo. Una rete val­sa i tre pun­ti con­tro un Tene­ro che pro­met­te bat­ta­glia e pre­no­ta un ruo­lo da pro­ta­go­ni­sta.

Pro Daro-Ravec­chia 2–4 (6’Bonventre ℗, 11′ Car­do­so ®, 20′ Dur­de­vic ®, 45′ Viglian­te ®, 46′ Lepo­ri ℗, 51′ Dur­de­vic ®

Sei reti e tan­te emo­zio­ni nel con­fron­to di ieri tra il Pro Daro e il Ravec­chia. A strap­pa­re i tre pun­ti è sta­ta la for­ma­zio­ne di Sule­j­ma­ni, trion­fan­te per 2–4 gra­zie alla dop­piet­ta di Dur­de­vic e le reti di Car­do­so e Viglian­te. Di Bon­ven­tre e Lepo­ri le reti dei padro­ni di casa.

Azzur­ri-San­t’An­to­ni­no 1–2 (55′ Mar­co­ne (S), 71’Marcone (S), 95′ Mosca (A)

Par­te con i tre pun­ti la sta­gio­ne 2020–2021 del San­t’An­to­ni­no di mister Gen­na­ri­no. In casa degli Azzur­ri, i ros­so­blù han­no trion­fa­to per 1–2 per meri­to del­la dop­piet­ta rea­liz­za­ta da Ser­gio Mar­co­ne. Di Mosca la rete del­la ban­die­ra dei loca­li.

 

 

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: