Team Ticino, la U18 stende lo Zurigo. Pari della U21 e della U15

TEAM TICINO U21 – FC Wil­li­sau 2:2

57’ Jova­no­vic, 97’ Musu­me­ci

Pri­ma par­ti­ta a Cor­na­re­do per la U21 con­tro la capo­li­sta del­lo scor­so cam­pio­na­to di 2a Lega Inter­re­gio­na­le del grup­po 4. I tici­ne­si nel pri­mo tem­po domi­na­no la gara e con 3 gran­di occa­sio­ni da rete ma che pur­trop­po non fina­liz­za­no. Nel secon­do tem­po sono i lucer­ne­si che han­no il pal­li­no del gio­co, ma con un con­tro­pie­de ful­mi­neo al 57esimo Jova­no­vic por­ta in van­tag­gio i ros­so­blù. Gli ospi­ti non ci stan­no e al 67’
pareg­gia­no. I ragaz­zi del Team Tici­no crea­no anco­ra diver­se occa­sio­ni da rete ma pur­trop­po non rie­sco­no a segna­re. Al 93’ l’arbitro con­ce­de un rigo­re per gli ospi­ti che pun­tual­men­te segna­no. La voglia e la deter­mi­na­zio­ne dei ragaz­zi di mister More­si per pareg­gia­re i con­ti si con­cre­tiz­za­no al 97’ con la rete di Musu­me­ci.

TEAM TICINO U18 — FC Zuri­go 2:1

7’ Moran­di, 67’ Muci

A Taver­ne la U18 di Lan­za tro­va la pri­ma vit­to­ria in cam­pio­na­to dopo 2 pareg­gi. I gio­va­ni ros­so­blù par­to­no subi­to for­te, al set­ti­mo minu­to Moran­di tro­va la rete del 1:0 con un bel tiro al volo dal limi­te. Il pri­mo tem­po fini­sce con gran­de equi­li­brio per ambo due le squa­dre. Il secon­do tem­po rima­ne anco­ra in gran­de equi­li­brio fino al 66esimo quan­do Muci por­ta il risul­ta­to sul 2 a 0. Lo Zuri­go ini­zia un for­cing che gli per­met­te tro­va­re uni­ca­men­te la rete del­la ban­die­ra al 73’ ma che non basta per­met­ten­do ai ragaz­zi del­la U18 di tro­va­re la pri­ma impor­tan­te vit­to­ria del­la sta­gio­ne.

TEAM TICINO U16 — FC Zuri­go 1:2

44’ Nee­la­kan­dan

Sul sin­te­ti­co di Maga­di­no la U16 affron­ta i pari età del­lo Zuri­go. La par­ti­ta ini­zia con i padro­ni di casa a far­si pre­fe­ri­re sul pia­no del gio­co. La con­te­sa è mol­to equi­li­bra­ta ma è il Team Tici­no a tro­va­re le miglio­ri occa­sio­ni per sbloc­ca­re il risul­ta­to; i ros­so­blù col­pi­sco­no anche una tra­ver­sa. A rom­pe­re l’equilibrio è però lo Zuri­go che al minu­to 26 tro­va la rete del­lo 0–1 con una con­clu­sio­ne devia­ta in modo for­tui­to dal­la testa di un attac­can­te ospi­te. I tici­ne­si non si per­do­no d’animo e costrui­sco­no altre occa­sio­ni. Al 45′ Nee­la­kan­dan tro­va da pochi pas­si il goal del meri­ta­to pareg­gio. Nel cor­so del­la ripre­sa la par­ti­ta è meno bel­la anche se resta mol­to equi­li­bra­ta fino al ses­san­te­si­mo, quan­do lo Zuri­go, su un cross dal­la sini­stra, rea­liz­za di testa l’1- 2. Il Team Tici­no ci pro­va fino alla fine cer­can­do di sfrut­ta­re anche dei cal­ci da fer­mo, ma il risul­ta­to non cam­bia, gli ospi­ti con­qui­sta­no i tre pun­ti.

Ser­vet­te FC — TEAM TICINO U15 Aca­de­my -:-
Par­ti­ta rin­via­ta

Team Rheintal/Bodensee — TEAM TICINO U15 2:2

58’ Pet­te­nuz­zo, 70’ Jel­mi­ni

Buo­na gara del­la U15TT che pareg­gia in tra­sfer­ta con­tro un buon Team Rhein­tal. Pri­mo tem­po gesti­to bene dal­la U15 che crea un buon gio­co e qual­che pal­la gol non sfrut­ta­ta al meglio. Sono i padro­ni di casa inve­ce a pas­sa­re in van­tag­gio al 22′ su un con­tro­pie­de. Nel secon­do tem­po inve­ce la U15 crea e pas­sa in van­tag­gio gra­zie alle reti di Pet­te­nuz­zo al 57′ su cal­cio di puni­zio­ne e a Jel­mi­ni che al 69’ è abi­le nel recu­pe­ra­re pal­la e tra­sfor­mar­la in rete per il 2–1. I ros­so­blù han­no una buo­na gestio­ne del­la par­ti­ta che però non si con­cre­tiz­za
in una vit­to­ria (sfor­tu­na­ta anche per le 4 tra­ver­se col­pi­te da Cava­di­ni). All’80esimo su pal­la inat­ti­va il Team Rhein­tal pareg­gia il risul­ta­to.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: