2LI: Al Comunale fa festa il Team Ticino U21

È il Team Tici­no U21 del tan­dem More­si-Rota ad aggiu­di­car­si i tre pun­ti nel der­by tici­ne­se del ter­zo tur­no di Secon­da Lega Inter­re­gio­na­le. Sul cam­po del Men­dri­sio, i gio­va­ni ros­so­blù si sono impo­sti per 1–2 gra­zie a una pre­sta­zio­ne intel­li­gen­te, dove l’or­ga­niz­za­zio­ne del­le tra­me offen­si­ve ha avu­to la meglio sul­la mag­gio­re espe­rien­za del­la trup­pa di Tami.

Il Men­dri­sio, peri­co­lo­so solo con Sto­ja­nov nel pri­mo tem­po, è anda­to alla pau­sa sot­to di due reti per mano dei sigil­li di Sefe­raj (assi­st Mar­to­ra­na) e Muse­me­ci, abi­le a tra­fig­ge­re Catal­do con un silu­ro dal­la distan­za.

Nel­la ripre­sa, i padro­ni di casa han­no accen­na­to la rea­zio­ne. Rea­zio­ne che non ha pre­mia­to i loca­li com­pli­ci anche del­le svi­ste arbi­tra­li che han­no nega­to due cal­ci di rigo­re (uno mol­to net­to) a Sto­ja­nov e com­pa­gni. La par­ti­ta è cam­bia­ta quan­do mister Tami ha inse­ri­to Mascaz­zi­ni. Il nume­ro 22 del Men­dri­sio ha subi­to accor­cia­to le distan­ze con una splen­di­da puni­zio­ne che però non ha inne­sca­to la rimon­ta bian­co­ros­so­ne­ra.

Vola a set­te pun­ti l’im­bat­tu­to Team Tici­no. Si fer­ma a 180′ l’im­bat­ti­bi­li­tà del Men­dri­sio.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: