Terza Lega, Ravecchia. Parla mister Sulejmani: “La mia squadra ha voglia di crescere. Dobbiamo migliorare nel…”

Intervista a Bajram Sulejmani, allenatore dell’AC Ravecchia:

Mister, sarai sicuramente soddisfatto dell’inizio del tuo Ravecchia. Te lo aspettavi?

“Sono soddisfatto perché abbiamo giocato subito due derby, poi in entrambi casi siamo andati in svantaggio e siamo riusciti a girare le partite. Si mi aspettavo questo inizio dai miei giocatori perche ho una ottima squadra a disposizione”.

Un inizio così positivo porta a pensare che il Ravecchia se la giocherà fino alla fine. Quale è il reale obiettivo della sua squadra?

“Se io gli parlo di un obbiettivo imposto dalla società, sicuramente non è la promozione. Sono giovane e dobbiamo crescere assieme”.

Dove deve ancora migliorare la tua squadra?

“La mia squadra è consapevole di essere forte, ma dobbiamo migliorare sulla gestione delle partite. Poi, i giocatori devono capire che siamo in ventidue ma tutti sono IMPORTANTI. Questa, il gruppo, è la chiave di questo Ravecchia”.

Il Gruppo 2 parte con tante squadre alla pari. C’è, a tuo avviso, una favorita alla vittoria finale?

“Senza dubbio dico Gordola di mister Di Federico, poi Losone e Tenero, ma io conoscendo bene il mister Demir del Solduno so che loro faranno un campionato di vertice alto senza dubbio”.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: