Seconda Lega: il Morbio vince e lascia il Vedeggio Asero

Tor­na a vin­ce­re il Mor­bio di Ales­sio Righi. Dopo il pari rime­dia­to la scor­sa set­ti­ma­na ad Asco­na, gli “oran­ges” tor­na­no a sor­ri­de­re a com­pio­no un bel bal­zo avan­ti in clas­si­fi­ca. Meri­to del sec­co 3–0 rifi­la­to al Vedeg­gio di Roger Rapp, anco­ra sen­za pun­ti e immo­bi­le sul fon­do del­la clas­si­fi­ca.

A rega­la­re i tre pun­ti al Mor­bio ci han­no pen­sa­to le reti di Cal­di­ro­la, Ase­ro e Fasa­na. Da segna­la­re un rigo­re sba­glia­to dal Vedeg­gio quan­do la par­ti­ta era anco­ra­to sull’1–0 a favo­re dei padro­ni di casa. Si trat­ta del set­ti­mo pun­to rac­col­to dal Mor­bio in quat­tro par­ti­te.

Così mister Righi al ter­mi­ne del match: “Sono sod­di­sfat­to. Abbia­mo fat­to una buo­na par­ti­ta, ma c’è anco­ra qual­co­sa da miglio­ra­re. Per ora ci tenia­mo que­sti tre pun­ti che ci fan­no como­do e poi da doma­ni pen­se­re­mo alla pros­si­ma”.

Mor­bio-Vedeg­gio 3–0 (Ase­ro, Cal­di­ro­la, Fasa­na)

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: