Terza Lega: Ligornetto a forza sette. Rancate OK nel derby. Sorride il Comano con Solari

Quattro su quattro. Il Ligornetto di mister Ravani non è più una sorpresa, ma una splendida conferma. I gialloneri – dopo la straordinaria scorsa stagione – avvisano tutte: Agno, Collina, Rancate e chiunque miri a un campionato di vertice. Il Ligornetto c’è e lo si sente. Ieri, sul campo dei Carassesi, capitan Arena e compagni si sono imposti con un roboante 3-7 in casa della banda di Maurizio Pensa. A segno i fratelli De Luca (due reti per Ivan), due volte Lacaj, Kenik e Mirra. Per i padroni di casa – fermi a tre punti in classifica – a segno due volte Tundo e una volta Berisha.

Primo successo della stagione per il Comano di mister Vanini. I gialloneri sorridono al termine del confronto casalingo contro il Riva di Lippmann, alla terza sconfitta consecutiva e unica squadra senza punti nel Gruppo 1. Protagonista della giornata Nicola Solari che con la sua tripletta (11’,38’,82’) ha steso i “gladiatori del lago”, a loro volta a segno con Scacchi a inizio di ripresa. Da segnalare l’espulsione di Bianchi (Riva) a un quarto d’ora dal fischio finale.

Vince, convince e continua a usmare il podio il Rancate di mister Padula. I neroverdi hanno ottenuto il secondo successo in tre partite ieri nel derby contro il Vacallo di Ramon. Nel 2-1 finale sono state decisive le reti di Pesavento e Sehic per i padroni di casa. Il Vacallo ha rianimato il finale accorciando le distanze con un rigore trasformato da Martins.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: