Terza Lega: il Riarena ci prende gusto, ‘scherzetto’ al Solduno. Ok Gordola, Ravecchia, Tenero e Pro Daro

Il Riarena di Sergio Mozzetti ci ha preso gusto. Dopo aver condannato nello scorso turno il Ravecchia alla prima sconfitta stagionale, gli amaranto si sono ripetuti e fatto lo ‘scherzetto’ anche al Solduno di Demir, giunto all’incontro a punteggio pieno. 0-1 il finale deciso da Rocca al 63esimo.

Riprende subito a girare a pieno motore il Ravecchia di Sulejmani, trionfante per 5-1 ai danni del Moesa grazie alla doppietta di Durdevic e le reti di Milosevic, Morici e Di Vietri. Di Rizzi la rete della bandiera dei moesani.

Pari e patta tra Monte Carasso e Verscio (2-2), che rimangono rispettivamente ultimo e undicesimo in classifica.

Una rete di Vasilev mette il sorriso al Tenero di Fiori, che ha sconfitto ieri il Semine portandosi a quota 11 punti sinonimo di sesto posto in classifica.

Quito Ko stagionale per gli Azzurri di mister Balazic, sconfitti questa mattina dalla Pro Daro di mister Raffa per 2-0. Decisive le reti di Spadafora e Kobler per il secondo successo dei neroblù.

Il Gordola c’è e lo ha dimostrato oggi sul campo del Sant’Antonino di mister Gennarino. Gli uomini guidati da Di Federico si sono imposti con un secco 0-3 che consolida il terzo posto in classifica alle spalle delle due capoliste Solduno e Ravecchia.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: