Terza Lega: Semine di rimonta sul Pro Daro. Sant’Antonino, pari in extremis

Sor­ri­de il Semi­ne di Pas­sa­ret­ti al ter­mi­ne del set­ti­mo tur­no di Ter­za Lega. Impe­gna­ti in casa con­tro la Pro Daro, i bel­lin­zo­ne­si si sono impo­sti per 3–1 tro­van­do il quar­to suc­ces­so del­la sta­gio­ne sino­ni­mo di sesto posto in clas­si­fi­ca. Lo han­no fat­to in rimon­ta ribal­tan­do negli ulti­mi ven­ti minu­ti la rete ini­zia­le di Bon­ven­tre.

Nel giro di un minu­to, tra il 71 e il 72esimo, il Semi­ne pri­ma pareg­gia con Cian­ci e poi si por­ta avan­ti con Blot­ti. Ebi­bi nei recu­pe­ri met­te la fir­ma sul 3–1 defi­ni­ti­vo che con­dan­na i nero­blù alla quin­ta bat­tu­ta d’ar­re­sto sta­gio­na­le.

Non rie­sce anco­ra a vin­ce­re il Ble­nio di mister Lan­za, bef­fa­to nei recu­pe­ri dal San­t’An­to­ni­no di Gen­na­ri­no. Avan­ti al 75esimo con Delui­gi, il Ble­nio – in infe­rio­ri­tà nume­ri­ca dal 77′ per espul­sio­ne di Sagli­ni –, si è fat­to rimon­ta­re al pri­mo minu­to di recu­pe­ro dal sigil­lo di Giu­li­ni, che por­ta un pun­to ai suoi e si man­tie­ne a +2 dal­la zona retro­ces­sio­ne.

 

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: