Dal Balerna al Morbio a… Uomini e Donne

Cre­sciu­to nel rag­grup­pa­men­to del Chias­so, Anto­ni­no Vada­là ha un pas­sa­to nel Baler­na del­l’al­lo­ra mister Mat­tia Cro­ci Tor­ti, con il qua­le ha esor­di­to nel cam­pio­na­to di secon­da lega. Da un paio di sta­gio­ni “Nino” è un attac­can­te del Mor­bio di Righi ed è il clas­si­co gio­ca­to­re dota­to di buo­na velo­ci­tà e di buon fiu­to del gol.

Da qual­che gior­no a que­sta par­te però, Nino è entra­to a far par­te del cast di uomi­ni e don­ne con il ruo­lo di cor­teg­gia­to­re del­la tro­ni­sta Sophie Code­go­ni.

Mister Righi non potrà dun­que pun­ta­re a pie­no sul pro­prio attac­can­te, ma che dire, dal cal­cio regio­na­le a… uomi­ni e don­ne il pas­so è bre­ve.

 

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: