Coppa Ticino – Il coronavirus fa ‘saltare’ Malcantone-Cadenazzo. Troppo Locarno per il Riva. OK il Castello

Troppo Locarno per il Riva. Le ‘Bianche Casacche’ strappano il pass per i Sedicesimi di finale di Coppa Ticino agevolmente con un secco 7-0. A segno tre volte Franzese, due volte Facundo Pino, Bilinovac e De Biase.

Passa il turno anche il Castello di Amedeo Stefani, trionfante per 1-2 in casa del Rapid Lugano 2. A decidere la sfida è stata la rete di Kleimann e un’autorete della formazione locale.

Rinviata causa coronavirus la sfida tra Malcantone-Cadenazzo.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: