Terza Lega, positivo in un club. Rinviata la sfida del weekend

Il cal­cio regio­na­le comin­cia a fare i con­ti con l’aumento di con­ta­gi da coro­na­vi­rus in Tici­no. Dopo il caso di posi­ti­vi­tà all’interno dell’AS Novaz­za­no e la con­se­guen­te qua­ran­te­na del club gial­lo­blù, altri due rin­vii sono da attri­bui­re all’emergenza coro­na­vi­rus.

Il big match di Cop­pa Tici­no tra Col­li­na d’Oro e Mor­bio, lo abbia­mo anti­ci­pa­to, è sta­to rin­via­to dopo che il club luga­ne­se ha sfi­da­to nel wee­kend una socie­tà entra­ta in con­tat­to con il virus. Si trat­ta dell’AS Mon­te­ce­ne­ri, che lo scor­so fine set­ti­ma­na ha gio­ca­to pro­prio sul cam­po del Col­li­na.

I casi di Covid-19 accer­ta­ti nel­lo spo­glia­to­io del Mon­te­ce­ne­ri non sareb­be­ro più di due, come pre­ce­den­te­men­te scrit­to. Moti­vo che ha por­ta­to al rin­vio già annun­cia­to in novem­bre di Mon­te­ce­ne­ri-Insu­bri­ca, pre­vi­sto per il pros­si­mo fine set­ti­ma­na.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: