Terza Lega: Anticipo di fondamentale importanza tra Insubrica e Carassesi

Nem­me­no 48 ore dopo il pari bef­fa rime­dia­to in set­ti­ma­na con­tro il Coma­no, l’In­su­bri­ca di mister Bor­do­gna tor­na in cam­po que­sta sera, sem­pre a Sese­glio per la clas­si­ca sfi­da che vale sei pun­ti. Sen­za gli squa­li­fi­ca­ti Bra­ga e Di Tom­ma­so, gli insu­bri­ci rice­ve­ran­no la visi­ta dei Caras­ses­si di mister Pen­sa e di bom­ber Tun­do.

Una sfi­da che met­te a con­fron­to la deci­ma e la tre­di­ce­si­ma ed ulti­ma for­za attual­men­te del Grup­po 1 nel­l’an­ti­ci­po del vener­dì. Con una par­ti­ta in meno, infat­ti, l’In­su­bri­ca occu­pa il deci­mo posto a quo­ta cin­que pun­ti e i bel­lin­zo­ne­si l’ul­ti­mo con tre pun­ti. Una vit­to­ria del­l’In­su­bri­ca per­met­te­reb­be a Boga­ni e com­pa­gni di toglier­si un po’ di pres­sio­ne di dos­so. Stes­so obiet­ti­vi per­se­gui­to dai Caras­se­si, che inten­do­no ria­ni­ma­re la pro­pria sta­gio­ne dopo sei KO fila­ti e lascia­re l’ul­ti­ma posi­zio­ne.

L’ul­ti­mo con­fron­to avve­nu­to a Sese­glio – poco pri­ma del­la sospen­sio­ne dei cam­pio­na­ti — è ter­mi­na­to 2–2 con un fina­le di gara acce­sis­si­mo. Fu Maki in quel­l’oc­ca­sio­ne a fir­ma­re il pari al 92esimo.

 

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: