Terza Lega: Frenano Losone e Riarena. Godono Pro Daro, Gordola e Ravecchia

Par­te con una scon­fit­ta l’avventura di Josip Golup sul­la pan­chi­na del Mon­te Caras­so, ‘ere­di­ta­ta’ dopo le dimis­sio­ni di Ema­nue­le Bel­lan­ca a ini­zio set­ti­ma­na. In casa del Gor­do­la di Di Fede­ri­co, i bian­co­ne­ri ven­go­no scon­fit­ti per 5–1. Da segna­la­re una dop­piet­ta a testa per i fra­tel­li Mua­dian­vi­ta, a cui si aggiun­ge nel tabel­li­no la rete di Fal­co­ni che con­fe­zio­na il quin­to suc­ces­so in otto gare ai locar­ne­si.

Ini­zia male anche l’era Cola­trel­la sul­la pan­chi­na del Sant’Antonino. Suben­tra­to a Gen­na­ri­no a metà set­ti­ma­na, Cola­trel­la e la sua nuo­va squa­dra ven­go­no scon­fit­ti per 0–3 dall’affamato Ravec­chia tar­ga­to Sule­j­ma­ni, avan­ti al 55’con Sta­ro­po­li e Lucic al 58’. Di Nani a ven­ti minu­ti dal­la fine la rete che ha mes­so la paro­la fine alla con­te­sa e con­se­gna­to il sesto sor­ri­so che tie­ne il Ravec­chia al secon­do posto in clas­si­fi­ca.

Ral­len­ta la cor­sa il Loso­ne di Mar­co Ruber­to. In casa del Semi­ne di Peri­ni-Pas­sa­ret­ti, gli “oran­ges” pareg­gia­no per 1–1 e con­se­gnan­do l’occasione al Sol­du­no di por­tar­si a +6 nel­la gior­na­ta di oggi. Dopo esser­si por­ta­to avan­ti con Zanet­ti, il Loso­ne è sta­to ripre­so dal­la rete di un sem­pre più in for­ma Ebi­bi. Entram­be le reti sono sta­te mes­se a segno nel pri­mo tem­po. Da segna­la­re l’espulsione di Aslan (Semi­ne) al 92esimo per som­ma d’ammonizioni.

Gode la Pro Daro di mister Raf­fa. In casa del Ria­re­na di Moz­zet­ti, i nero­blù si sono impo­sti per 0–2 cen­tra­no la ter­za vit­to­ria del­la sta­gio­ne che vale il deci­mo posto momen­ta­neo in clas­si­fi­ca. Di Bian­chi e Bon­ven­tre le reti che han­no deci­so l’incontro. Ter­zo KO per il Ria­re­na, che spre­ca così l’occasione di sali­re sul podio ma pro­met­te di con­ti­nua­re a pro­var­ci.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: