Seconda Lega: Il Balerna risponde presente, Rapid ‘domato’ e boccata d’ossigeno

Una vit­to­ria scac­cia cri­si per il Baler­na di Simo­ne Pichier­ri nel nono tur­no di cam­pio­na­to di Secon­da Lega. Tan­ta la voglia di usci­re dal­la situa­zio­ne nega­ti­va che ombreg­gia­va in casa nero­blù. Dopo la vit­to­ria nel­l’e­sor­dio di cam­pio­na­to il 26 ago­sto, i momò ave­va­no col­to un solo pari e cin­que scon­fit­te con una par­ti­ta anco­ra da recu­pe­ra­re.

Ieri, al Comu­na­le di Baler­na, la trup­pa di Pichier­ri ha rispo­sto pre­sen­te vin­cen­do con­tro il Rapid Luga­no di Schia­von, supe­ran­do­lo di un pun­to e met­ten­do pres­sio­ne alle squa­dre che oggi sono chia­ma­te a rispon­de­re sul cam­po. Il 4–3 di ieri por­ta le fir­me del­la dop­piet­ta di Ber­na­sco­ni e le reti di Bal­le­ri­ni e Fri­ge­rio. Per i luga­ne­si, inve­ce, a segno Vio­la due vol­te su rigo­re e La Iaco­na, che tro­va il sesto gol del­la sta­gio­ne.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: