Coppa Ticino: Bene il Vallemaggia e il Giubiasco. Sudano Ascona e Monteceneri

Agevole successo in Coppa Ticino per il Vallemaggia di mister Guntri che strappa il pass per gli Ottavi di finale battendo per 2-5 il Semine e confermandosi in buona salute. È stato proprio Guntri al 15esimo a sbloccare la contesa, seguito da Laratta al 31’ e da Canonica cinque minuti prima della pausa. Inizio di ripresa sprint per i valmaggesi che colpiscono ancora con Guntri e Zamaroni. Di Ebini e Mosca le reti del Semine.

Vince senza problemi (2-0) grazie a una rete per tempo il Giubiasco di Casarotti contro il Blenio di una categoria superiore. Una vittoria che qualifica Minotti e compagni agli Ottavi di finale che si disputeranno dopo l’interruzione a causa del coronavirus.

Suda, ma passa il turno anche l’Ascona di Dos Santos, impegnato ieri in casa dell’Intragna. Sotto al 47’ per mano di Piscopo, l’Ascona ha prima pareggiato i conti con Costa. Sempre Costa ha fissato il 1-2 nei tempi supplementari.

Missione compiuta anche per il Monteceneri di Borsieri, trionfante per 3-4 in casa dell’Origilio Ponte Capriasca.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: