Coppa Ticino: Suda il Vedeggio. I rigori condannano un buon Lusiadas

Ha dovu­to suda­re le pro­ver­bia­li set­te cami­cie il Vedeg­gio di Andrea Man­zo per ave­re la meglio sul Lusia­das di Mice­li nel­l’in­con­tro vali­do per i sedi­ce­si­mi di Cop­pa Tici­no. Ci sono volu­ti i cal­ci di rigo­re a decre­ta­re il vin­ci­to­re del­la sfi­da che si è assi­cu­ra­to il pass per gli Otta­vi di fina­le. L’han­no spun­ta­ta i blau­gra­na al ter­mi­ne di un incon­tro avvin­cen­te e ric­co di col­pi di scena.

Capi­tan Cam­pos ha por­ta­to avan­ti i suoi al 5′, ma una dop­piet­ta di Laman­na ha ribal­ta­to l’in­con­tro por­tan­do avan­ti il Vedeg­gio. A ini­zio ripre­sa De Sou­sa pareg­gia i con­ti, ripre­so die­ci minu­ti più tar­di da Los­sa­ni per 2–3 momen­ta­neo. Sem­pre De Sou­sa tro­va il guiz­zo per il 3–3 che man­da tut­to ai supplementari.

Tem­pi sup­ple­men­ta­ri che si apro­no con la rete di Euri­co per il nuo­vo van­tag­gio del Lusia­das. Car­va­lho illu­de i padro­ni d casa tro­van­do il 5–3, ma Baba­tun­de e Laman­na anco­ra – tri­plet­ta per lui – tro­va­no le for­ze di rea­gi­re. 5–5 il fina­le e blau­gra­na trion­fan­ti ai cal­ci di rigo­re. La Cop­pa ripar­te dopo lo stop deci­so dal­la Federazione.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: