SL: Maric stende il Losanna e il Lugano dorme da primo

Il Lugano è intrattabile. Vince, convince, resiste e vola per una notte al primo posto nella classifica di Super League.

I bianconeri di Jacobacci stendono per 0-1 il Losanna di Giorgio Contini grazie a un rigore trasformato a inizio gara da Mijat Maric.

Tre punti, quelli di stasera, che permettono ai ticinesi di portarsi a quota dodici punti, uno in più dello Young Boys ma con una partita di vantaggio.

Festeggiando il successo su Facebook, il Lugano ha ironizzato postando la classifica e facendo il verso” a Donald Trump con il suo “stop the count”.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: