Il Chiasso batte gelo e Xamax

CHIASSO — È un Chias­so viva­ce, bel­lo per lun­ghi trat­ti e anche vin­cen­te. Che, alla fine, è la cosa che più che con­ta. È un Chias­so anche gagliar­do per­ché si fa sì rimon­ta­re il dop­pio van­tag­gio, ma è poi abi­le a ritro­va­re il guiz­zo per il 3–2 fina­le, sino­ni­mo di pri­ma vit­to­ria sta­gio­na­le e ter­zo risul­ta­to uti­le con­se­cu­ti­vo. A far­ne le spe­se il Neu­cha­tel Xamax di Hen­choz, che fino alla supe­rio­ri­tà nume­ri­ca altro non era che una sem­pli­ce com­par­sa in una fred­da sera­ta inver­na­le al Riva IV.

Che fos­se una sera­ta posi­ti­va lo si è intui­to al 5′, quan­do Mar­zouk scal­da il pie­de sen­za tro­va­re la gio­ia del gol. Un minu­to dopo è Mor­ga­nel­la a far sus­sul­ta­re i pochi spet­ta­to­ri pre­sen­ti. Dixon lo imi­ta al 15′, ma per i ros­so­blù è anco­ra pre­sto per esul­ta­re. Il domi­nio tici­ne­se pro­se­gue infra­mez­za­to tra buo­na inten­si­tà e tan­ti sba­gli banali.

È Bal­do Rai­ne­ri dal­la pan­chi­na a chia­ma­re all’or­di­ne i suoi. E i risul­ta­ti si vedo­no al 37′ con la rete di Bahloul che fina­liz­za al meglio una bel­la azio­ne dal­la sini­stra. In avvio di ripre­sa i padro­ni di casa par­to­no bene: Conus si invo­la sul­la destra, può ser­vi­re Mor­ga­nel­la com­ple­ta­men­te solo, ma pre­fe­ri­sce la solu­zio­ne egoi­sta e il suo tiro non dà gli esi­ti spe­ra­ti. Al 52′ Mar­zouk è bra­vo a met­ter­ci il pie­de per il momen­ta­neo 2–0, ma tre minu­ti dopo cam­bia tut­to. Magnin si fa but­ta­re fuo­ri per som­ma d’am­mo­ni­zio­ni e Mveng ne appro­fit­ta due minu­ti più tar­di tro­van­do il 2–1 da qua­si metà cam­po e rega­lan­do nuo­va lin­fa ai castellani.

Un Chias­so timo­ro­so vie­ne ripre­so dal­la rete di Domin­guez, che bef­fa Safa­ri­kas con un col­po sot­to fina­liz­zan­do al meglio un erro­re in fase di impo­sta­zio­ne di Mar­zouk. Ma cin­que minu­ti dal­la fine ecco la rea­zio­ne del Chias­so: il neoen­tra­to Sif­neos rea­liz­za il cal­cio di rigo­re che con­se­gna la vit­to­ria ai ros­so­blù. Al 91’Da Sil­va col­pi­sce il palo.

FC Chias­so: Safa­ri­kas; Conus, Haj­ri­zi, Magni­ni, Dixon, Mor­ga­nel­la; Mac­cop­pi (87’Malula), Bahloul (62’Hadzi), Stre­chie (73’Stabile), Da Sil­va; Mar­zouk (74’Sifneos). All: Bal­do Raineri

Neu­cha­tel Xamax: Wal­thert; Kai­ser (88’Tia), Gomes, Mor­ga­do, Dju­ric (83’Outtara); Mveng, Basha, Domin­guez; Mbock (69’Teixeira), Mafou­ta, Nuz­zo­lo. All: Henchoz

Ammo­ni­ti: Magnin 46′ (CH), 54′ Conus ©, 78’Maccoppi ©,

Espul­si: Magnin 55′ © per som­ma d’ammonizioni

Reti:  37’Bahloul ©, 52′ Mar­zouk ©, 57’Mveng (N), 70’Dominguez (N), 85’Sifneos ©

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: