Test: Il Chiasso scivola in casa dello YB

*Arti­co­lo da ilmiochiasso.ch

Sot­to la neve del Wan­k­dorf i ros­so­blu esco­no scon­fit­ti secon­do logi­ca al cospet­to del­lo Young Boys, non tan­to sul pia­no carat­te­ria­le ma soprat­tut­to per quel­lo men­ta­le e tecnico.

Nem­me­no il tem­po di pren­de­re posto sul sin­te­ti­co del Wan­k­dorf che i padro­ni di casa si ritro­va­no infat­ti già in van­tag­gio con Nsa­me, lascia­to tut­to solo di fron­te ad un incol­pe­vo­le Bel­lan­te, nuo­va­men­te pre­fe­ri­to dal pri­mo minu­to a Safarikas.

Il Chias­so, in cam­po con una for­ma­zio­ne rima­neg­gia­ta e pri­va di ele­men­ti fon­da­men­ta­li qua­li Mor­ga­nel­la e Mac­cop­pi fati­ca a far­si peri­co­lo­so dal­le par­ti di Von Bal­moos e incas­sa così anche la rete del 2–0 anco­ra una vol­ta com­pli­ce una dife­sa poco reat­ti­va, dove nel­l’oc­ca­sio­ne Del­li Car­ri si fa anti­ci­pa­re da Fas­sna­cht dopo il mira­co­lo di un otti­mo e reat­ti­vo Bellante.

Nel­la ripre­sa Bahloul, in quel­la che di fat­to è sta­ta l’u­ni­ca occa­sio­ne da rete per il Chias­so, è inve­ce abi­le a dimez­za­re lo scar­to al 47′ su cal­cio di rigore.

Imba­raz­zan­te la ter­za rete incas­sa­ta nata da un lan­cia sot­to la linea di metà cam­po e mes­sa in fon­do al sac­co dal neoen­tra­to Sie­bat­cheu men­tre la quar­ta segna­tu­ra nasce da un erro­re di impo­sta­zio­ne di Pasqua­rel­li, in cam­po da un solo minu­to che per­met­te all’YB di arro­ton­da­re il risul­ta­to con il gio­va­ne pro­dot­to del viva­io gial­lo­ne­ro Shkel­qim Vla­di, che soli­ta­men­te gio­ca con la for­ma­zio­ne Under21 ma che oggi è sta­to aggre­ga­to alla pri­ma squadra.

Par­ti­ta sostan­zial­men­te dif­fi­ci­le che com­pli­ce le con­di­zio­ni del cam­po e soprat­tut­to l’am­pio diva­rio tec­ni­co tra le due com­pa­gi­ni, non ha per­mes­so di vede­re mol­to a riguar­do dei pro­gres­si di un Chias­so che ha mostra­to anco­ra una vol­ta tut­ti i pro­pri limi­ti difen­si­vi con i soli­ti erro­ri indi­vi­dua­li che si con­ti­nua­no a paga­re a caro prezzo.

Reti: 2′ Nsa­me, 28′ Fas­sna­cht, 47′ Bahloul (rig), 59′ Sie­bat­cheu, 77′ Vladi.

BSC Young Boys (tito­la­ri): Von Ball­moos; Macei­ras, Bür­gy, Lefort, Lusten­ber­ger ©; Fas­sna­cht, Gau­di­no, Sule­j­ma­ni, Zesi­ger; Elia, Nsame.

FC Chias­so (tito­la­ri): Bel­lan­te; Affo­ler, Del­li Car­ri, Magnin; Bahloul, Sil­va, Malu­la, Stre­chie, Had­zi; Cle­ment, Almeida.

Note: Sta­dion Wan­k­dorf, Ber­na. Por­te chiu­se. Arbi­tro: Tobias Thies. Ter­re­no sin­te­ti­co innevato.
Al 17′ Bel­lan­te para un rigo­re a Gau­di­no. Al 18 tra­ver­sa di Fassnacht.
Si è uti­liz­za­to il pal­lo­ne aran­cio­ne a cau­sa del cam­po innevato.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: