Cadenazzo con il turbo sul mercato. Colpo dalla 2LI

È un Cade­naz­zo sca­te­na­to sul mer­ca­to in que­sta ses­sio­ne inver­na­le. Dopo gli arri­vi di Lafran­chi, Nova­re­si, Mar­co­ne, mister Mario Gug­gia potrà con­ta­re anche sul con­tri­bu­to dell’ultimo col­po da novan­ta chiu­so dal­la società.

A par­ti­re dal giro­ne di ritor­no, Andrea Alai­mo vesti­rà la maglia del Cade­naz­zo salu­tan­do, quin­di, il AS Novaz­za­no. “È un gran­de acqui­sto – com­men­ta il mister – che ci per­met­te di ave­re più qua­li­tà offen­si­va. Sono sod­di­sfat­to del mer­ca­to inver­na­le per­ché ci sia­mo rin­for­za­ti bene davan­ti. Duran­te il giro­ne di anda­ta abbia­mo avu­to qual­che pro­ble­ma in fase realizzativa”.

Mister Gug­gia trac­cia la linea. “Al mio Cade­naz­zo non devo­no man­ca­re grin­ta e disci­pli­na nel­la secon­da par­te di sta­gio­ne. Non sono mai man­ca­te a dire il vero, ma non biso­gna dimen­ti­car­se­ne per cen­tra­re l’obiettivo sal­vez­za. La clas­si­fi­ca rispec­chia il rea­le valo­re? Pen­so di sì, sia­mo par­ti­ti per sal­var­ci e ci stia­mo pro­van­do. Dob­bia­mo anco­ra dispu­ta­re tut­ti gli scon­tri diret­ti. Al ter­mi­ni di quel­li sapre­mo chi siamo”.

“Favo­ri­te? Pen­so sia lot­ta a due Castel­lo-Mor­bio”, con­clu­de l’allenatore del Cadenazzo.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: