Calcio regionale e Covid, l’ASF: “Poco probabile la ripresa degli allenamenti prima di aprile”

“È poco pro­ba­bi­le che la ripre­sa degli alle­na­men­ti pos­sa ripren­de­re pri­ma di apri­le”. L’ASF pren­de posi­zio­ne e aggior­na i club in meri­to alla situa­zio­ne lega­ta al Coro­na­vi­rus. Di segui­to la let­te­ra inte­gra­le fir­ma­ta dal segre­ta­rio gene­ra­le Robert Breiter:

“Cari/e rap­pre­sen­tan­ti dei club, cari/e ami­ci del calcio

Spe­ria­mo che voi e i vostri cari stia­te bene mal­gra­do la situa­zio­ne lega­ta alla pan­de­mia. Anche noi dell‘ASF vor­rem­mo come voi ritor­na­re al più pre­sto ad una vita nor­ma­le e soprat­tut­to ritor­na­re sui cam­pi di calcio.

Le nuo­ve misu­re a livel­lo nazio­na­le pre­se dal Con­si­glio Fede­ra­le mer­co­le­dì scor­so ripor­ta­no, che non si potrà
gio­ca­re a cal­cio nel modo con­sue­to (par­ti­te ed alle­na­men­ti) pri­ma del­la fine di feb­bra­io 2021. Uni­ca ecce­zio­ne per
le squa­dre di cam­pio­na­ti pre­va­len­te­men­te pro­fes­sio­na­li (Raif­fei­sen Super Lea­gue, Brack.ch Chal­len­ge League,
Axa Women’s Super Lea­gue) così come per tut­te le squa­dre nazio­na­li e squa­dre del­la pro­mo­zio­ne gio­va­ni leve
pre­va­len­te­men­te pro­fes­sio­na­li al livel­lo Under 21, Under 18 e Under 17 maschili.

Rias­su­men­do ecco le misu­re attual­men­te in vigo­re per tut­te le altre cate­go­rie e leghe (al 15.01.2021):

- Par­ti­te uffi­cia­li e ami­che­vo­li sono vie­ta­te per tutti.
— Alle­na­men­ti di cal­cio per bam­bi­ni ed ado­le­scen­ti fino al 16esimo com­plean­no pos­so­no esse­re svol­ti sia
den­tro che fuori.
— A par­ti­re dal 16esimo com­plean­no pos­so­no esse­re svol­ti nel cal­cio sola­men­te alle­na­men­ti di condizione
o di tec­ni­ca all‘aperto. Sen­za con­tat­to fisi­co e in grup­pi di mas­si­mo 5 per­so­ne (alle­na­to­re compreso).
— I cen­tri spor­ti­vi sono chiu­si per gli alle­na­men­ti di giocatori/giocatrici con più di 16 anni di età.
Ulte­rio­ri infor­ma­zio­ni e link sono dispo­ni­bi­li sul sito http://www.football.ch.

Atten­zio­ne: è pos­si­bi­le che le diret­ti­ve can­to­na­li pos­sa­no esse­re più severe.

Il cor­so del­la pan­de­mia è anco­ra mol­to incer­to e mol­ti fat­to­ri (come per esem­pio vac­ci­na­zio­ni e muta­zio­ne del
virus) han­no un influs­so da defi­ni­re. Allo sta­to attua­le pare tut­ta­via poco pro­ba­bi­le che la ripre­sa del­le com­pe­ti­zio­ni e degli alle­na­men­ti pres­so­ché nor­ma­le sia pos­si­bi­le pri­ma dell‘inizio di apri­le. L‘ASF, le sezio­ni e le asso­cia­zio­ni regio­na­li lavo­ra­no dura­men­te a diver­si sce­na­ri per la ripre­sa del­lo svol­gi­men­to del­le par­ti­te e per il resto del­la sta­gio­ne 2020/21, a secon­da del momen­to del­la ripre­sa. Vi noti­zie­re­mo il più pre­sto pos­si­bi­le e vi ter­re­mo natu­ral­men­te infor­ma­ti sull‘evolversi del­la situazione.

In que­sto perio­do sen­za cal­cio cre­sce anche in tan­ti di voi sicu­ra­men­te la pre­oc­cu­pa­zio­ne che gio­ca­to­ri e gio­ca­tri­ci pos­sa­no lascia­re il cal­cio ed il club. È per que­sto che noi dell‘Associazione lan­cia­mo per voi una cam­pa­gna con l‘intento di aiu­ta­re a man­te­ne­re acce­sa la pas­sio­ne ed il fuo­co di tut­ti per il cal­cio. Pre­sto vi infor­me­re­mo in modo det­ta­glia­to e vi coinvolgeremo.

Le nuo­ve misu­re (obbli­go di home offi­ce) intro­dot­te mer­co­le­dì dal Con­si­glio Fede­ra­le han­no inol­tre degli effetti
diret­ti sul­le atti­vi­tà dell‘ASF. Han­no indot­to la chiu­su­ra del­la Casa del cal­cio a Muri pres­so Ber­na, a par­ti­re da
lune­dì 18.01.2021 fino a fine feb­bra­io, e ad intro­dur­re per nume­ro­si col­la­bo­ra­ti dell‘Associazione nuo­va­men­te il lavo­ro ridot­to. Sia­mo anco­ra rag­giun­gi­bi­li tra­mi­te email (info@football.ch oppu­re email per­so­na­li) o tra­mi­te il modu­lo sul sito web. Si pre­ga di evi­ta­re pos­si­bil­men­te l‘invio di let­te­re per posta. Chie­dia­mo in anti­ci­po com­pren­sio­ne per even­tua­li restri­zio­ni dell‘abituale qua­li­tà di ser­vi­zio (in par­ti­co­la­re per quan­to riguar­da il tem­po di rispo­sta alle vostre richieste).

Spe­ria­mo che que­ste noti­zie pur­trop­po poco pia­ce­vo­li sia­no uti­li e augu­ria­mo nono­stan­te tut­to un buon 2021!
Resta­te in salute!

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: