Lugano, che carattere! Tris al Vaduz nel segno di Ardaiz

*Arti­co­lo da FCLUGANO.CH

Quan­do c’è da tirar fuo­ri il carat­te­re, spe­cie dopo una scon­fit­ta, il Luga­no c’è. Era già acca­du­to due set­ti­ma­ne fa nel­la tra­sfer­ta di Sion e si è ripe­tu­to dome­ni­ca a Vaduz. I bian­co­ne­ri sono sce­si in cam­po con la deter­mi­na­zio­ne dei gior­ni miglio­ri e han­no let­te­ral­men­te anni­chi­li­to i ragaz­zi del Prin­ci­pa­to che nel­le ulti­me cin­que par­ti­te ne ave­va­no per­sa una sola. Ma oggi con­tro Lovric e com­pa­gni c’era pochis­si­mo da fare. I tici­ne­si ‑che Jaco­bac­ci ha schie­ra­to con un corag­gio­so 3–4‑1–2 – han­no aggre­di­to da subi­to gli avver­sa­ri. Già nel pri­mo tem­po sono arri­va­te due reti e la ter­za è giun­ta nel­la ripre­sa. Da nota­re che nei die­ci minu­ti fina­li la squa­dra ha dato una dimo­stra­zio­ne di for­za e qua­li­tà istal­lan­do­si nel­la metà cam­po avver­sa­ria e minac­cian­do più vol­te la por­ta di Büchel che si è dovu­to supe­ra­re al 90′ per respin­ge­re un gran tiro di Gerndt.

La pri­ma rete dell’attaccante d’origine uru­gua­ia­na è arri­va­ta in aper­tu­ra con una bel­la azio­ne come tiro di Guer­re­ro respin­to dal­la dife­sa e pal­la giun­ta ad Ardaiz che è sta­to lesto a insac­ca­re. Il rad­dop­pio ha visto Lavan­chy fare una del­le soli­te sgrop­pa­te sul­la destra e met­te­re all’altezza dei sedi­ci metri dov’era appo­sta­to Ardaiz: tiro e gol.

Nel secon­do tem­po è arri­va­to anche il ter­zo gol su ango­lo ben bat­tu­to da Zie­gler, il capi­ta­no Maric ha peren­to­ria­men­te insac­ca­to di testa.

In defi­ni­ti­va una gran bel­la vit­to­ria che dà mora­le e pun­ti pre­zio­si in vista dell’arrivo ‑saba­to sera a Cor­na­re­do- del Basi­lea. Tut­ti i gio­ca­to­ri han­no svol­to egre­gia­men­te il loro lavo­ro ad imma­gi­ne di Bau­mann che quan­do ha dovu­to inter­ve­ni­re lo ha fat­to alla gran­de, così come i tre difen­so­ri, il duo Lovric Custo­dio a cen­tro­cam­po e lo sca­te­na­to Ardaiz (auto­re di una dop­piet­ta) soste­nu­to da Bot­ta­ni e Abu­ba­kar in attacco.

RETI: 3′ Ardaiz, 24′ Ardaiz, 69′ Maric.

AMMONITI: Kec­skes, Cicek.

LUGANO: Bau­mann, Kec­kes, Maric, Zie­gler, Lavan­chy, Custo­dio (71′ Covi­lo), Lovric, Guer­re­ro, Bot­ta­ni (71′ Macek), Ardaiz (68′ Gerndt), Abu­ba­car (56′ Sab­ba­ti­ni). Indi­spo­ni­bi­le: Dapre­là (squa­li­fi­ca­to).

VADUZ: Büchel, Sima­ni, Sch­mied, Rahi­mi, Dorn, Gas­ser, Cou­li­ba­ly, Obe­xer, Lüchin­ger, Gajic, Di Giu­sto, Djo­kic. Indi­spo­ni­bi­li: Sch­mid (squa­li­fi­ca­to) e Wie­ser (infor­tu­na­to).

ARBITRO: Alain Bie­ri. Assi­sten­ti: Alain Hei­ni­ger e Bastien Len­ga­cher. Quar­to arbi­tro: Ano­jen Kanagasingam.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: