Team Ticino, nel weekend vince solo la U15

Team Tici­no U21 ‑Gras­shop­per Club Zürich II 0:3

Ulti­mo tur­no (del­la pri­ma par­te) del mini tor­neo U21 orga­niz­za­to dall’ASF che per l’occasione ha fat­to gio­ca­re tut­te le par­ti­te tra saba­to e dome­ni­ca nel­la bel­lis­si­ma cor­ni­ce del Wan­k­dorf di Ber­na inclu­den­do la tec­no­lo­gia VAR. Il pas­si­vo di 3 a 0 non rispec­chia appie­no l’andamento del­la gara in cui i tici­ne­si han­no pro­po­sto un buon livel­lo di gio­co. Sfor­tu­na­ta­men­te han­no com­mes­so degli erro­ri difen­si­vi che al 19esimo e 44esimo han­no per­mes­so ai tigu­ri­ni di anda­re due vol­te in van­tag­gio. Nel secon­do tem­po, al 59esimo la rete su cal­cio di rigo­re del defi­ni­ti­vo tre a zero. Un bilan­cio fina­le posi­ti­vo di que­sto pri­mo mini tor­neo U21 che con quat­tro vit­to­rie e quat­tro scon­fit­te posi­zio­na la U21 del Team Tici­no a metà clas­si­fi­ca. A par­ti­re dal 10 apri­le avrà ini­zio la secon­da par­te di que­sto spe­cia­le tor­neo al qua­le man­che­ran­no le for­ma­zio­ni U21 che mili­ta­no in pri­ma lega promotion.

San Gal­lo U16 — Team Tici­no U16 2:0

In quel di San Gal­lo par­ti­ta subi­to in sali­ta per la U16, che al quar­to minu­to pas­sa in svan­tag­gio su un cross dal­la sini­stra. Dopo tre minu­ti i gio­va­ni tici­ne­si riac­ciuf­fa­no il risul­ta­to ma la rete vie­ne annul­la­ta per fuo­ri­gio­co. I padro­ni di casa, pri­ma del­la fine del pri­mo tem­po han­no anco­ra varie occa­sio­ni. I ros­so­blù fati­ca­no però a mano­vra­re e il pri­mo tem­po si chiu­de sul par­zia­le di 1–0 in favo­re del San Gal­lo. Nel­la ripre­sa il Team Tici­no si ren­de peri­co­lo­so e costrui­sce del­le buo­ne occa­sio­ni in ripar­ten­za, ma sen­za riu­sci­re a segna­re. All’80esimo minu­to i bian­co­ver­di tro­va­no la secon­da rete sugli svi­lup­pi di un cal­cio d’angolo. Qual­che minu­to più tar­di, dopo esse­re rima­sti in die­ci uomi­ni, i tici­ne­si han­no l’occasione di ria­pri­re la par­ti­ta, ma fal­li­sco­no un cal­cio di rigo­re. La par­ti­ta ter­mi­na con un 2–0 tut­to som­ma­to meri­ta­to in favo­re del San Gallo

San Gal­lo U15 — Team Tici­no U15A 2:1 Rete: 19’ Salvadore

Pri­ma tra­sfer­ta ama­ra per la TTA che cede nei minu­ti di recu­pe­ro con­tro il San Gal­lo. Ospi­ti in van­tag­gio al 19’ con Sal­va­do­re che fina­liz­za una bel­la azio­ne cora­le del­la squa­dra. La par­ti­ta è comun­que equi­li­bra­ta ed abba­stan­za bloc­ca­ta, fino a quan­do al 76’ i padro­ni di casa sor­pren­do­no su rimes­sa late­ra­le una distrat­ta linea difen­si­va. Par­ti­ta ria­per­ta e bef­fa che giun­ge al secon­do tiro in por­ta rice­vu­to, que­sta vol­ta dal­la distan­za, nei minu­ti di recupero.

Team Tici­no U15 — FC Baden 4:0 Reti: 22’,54’ Cuo­co, 72’, 93’ Cedeno

Buo­nis­si­ma gara del Team Tici­no che vin­ce la sua secon­da gara con­se­cu­ti­va. Pri­mo tem­po mol­to pro­po­si­ti­vo dei ros­so­blù che crea­no tan­te occa­sio­ni da gol e al 22′ pas­sa­no in van­tag­gio gra­zie a Cuo­co che, inne­sca­to da Jaki­mo­v­ski, segna l’1–0. Secon­do tem­po sem­pre all’in­se­gna del Team Tici­no che rad­dop­pia anco­ra gra­zie a Cuo­co al 54′, sem­pre assi­sti­to da Jaki­mo­v­ski. Dopo aver crea­to altre occa­sio­ni da gol, con Giac­chi­no e Ghir­lan­da, è Cede­no a segna­re il 3–0 con un gran gol da fuo­ri area dopo un’a­zio­ne per­so­na­le. Al 93′ è anco­ra Cede­no a chiu­de­re la par­ti­ta sul 4–0 con un appog­gio in rete su assi­st di Cuoco.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: