Tra Chiasso e Kriens vince la paura

*Arti­co­lo da ilmiochiasso.ch

Nien­te sor­pas­so nem­me­no que­sta vol­ta per il Chias­so che al Riva IV non rie­sce ad ave­re la meglio sul Kriens e rima­ne così anco­ra­to al fon­do del­la clas­si­fi­ca a due lun­ghez­ze pro­prio dai lucer­ne­si.
Mister Rai­ne­ri deve fare a meno degli squa­li­fi­ca­ti Affol­ter, Dixon e Stre­chie; al loro posto den­tro quin­di Magnin, Mor­ga­nel­la e Mac­cop­pi.
La par­ti­ta par­te sui bina­ri di un sostan­zia­le equi­li­brio con i ros­so­blu che ver­so la mez­z’o­ra di gio­co pren­do­no comun­que in mano le redi­ni del gio­co pur sen­za mai ren­der­si peri­co­lo­si dal­le par­ti di Brüg­ger.
Il Kriens da par­te sua non for­za e non da mai l’im­pres­sio­ne di poter far male e alla pau­sa si va quin­di su un noio­sis­si­mo 0–0 ava­ro di qual­si­vo­glia emo­zio­ne.
Nel­la ripre­sa il cano­vac­cio del gio­co non cam­bia; sono più gli erro­ri che il resto da par­te di entram­be le com­pa­gi­ni e i por­tie­ri di fat­to riman­go­no disoc­cu­pa­ti. Ai ros­so­blu man­ca ter­ri­bil­men­te la ver­ve di Stre­chie, con gli attac­can­ti, non in gior­na­ta che però non rice­vo­no un pal­lo­ne gio­ca­bi­le che sia uno.
Il Chias­so al 70′ recri­mi­na per un cal­cio di rigo­re che a velo­ci­tà nor­ma­le sem­bra sacro­san­to ma Hori­sber­ger non vede nul­la e il gio­co con­ti­nua.
Con il pas­sa­re dei minu­ti si capi­sce bene che Bal­do Rai­ne­ri si accon­ten­ta di un pun­to, con Mac­cop­pi e com­pa­ny che sem­bra­no ad un cer­to pun­to assa­li­ti dai fan­ta­smi di un’e­ven­tua­le scon­fit­ta.
Il Kriens allo­ra pro­va ad affon­da­re il col­po ma è trop­po scar­so per­si­no per riu­sci­re a fare un solo tiro in por­ta, cosa peral­tro non riu­sci­ta nem­me­no al repar­to offen­si­vo di casa.
Brut­ta par­ti­ta, tra due squa­dre che mostra­no di meri­ta­re i bas­si­fon­di del­la gra­dua­to­ria e che per pri­ma cosa han­no pen­sa­to a non per­de­re.
Pec­ca­to; occa­sio­nis­si­ma sciu­pa­ta e con all’o­riz­zon­te Aarau, Gras­shop­per, Sta­de Lau­san­ne e Thun, il cam­mi­no dei ros­so­blu si fa ora tut­to in salita.

FC Chias­so: Safa­ri­kas; Mor­ga­nel­la, Haj­ri­zi, Magnin; Anto­niaz­zi, Sil­va, Mac­cop­pi, Mali­no­w­ki (81′ Had­zi); Bahloul (86′ Pasqua­rel­li), Mar­zouk ©; Mani­co­ne (71′ Sifneos).

SC Kriens: Brüg­ger; Urtic, Ales­san­dri­ni ©, Beri­sha, Costa; Ulrich (69′ Fol­lo­nier), Mistra­fo­vic, Sela­si, Mulaj (76′ Bür­gis­ser); Ses­so­lo (69′ Bus­set); Mar­le­ku (86′ Djorkaeff).

Note: Sta­dio Riva IV, Chias­so. 5 spet­ta­to­ri den­tro, 50 fuo­ri. Arbi­tro: Ste­fan Hori­sber­ger. Ter­re­no in otti­me con­di­zio­ni.
Ammo­ni­ti: 19′ Sela­si, 34′ Magnin, 47′ Mistrafovic.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: