A1: Due su due per il Castello. Sorridono Stabio e Melezza

Due su due per il Rag­grup­pa­men­to Castel­lo Col­dre­rio di Oscar Braend­li nel cam­pio­na­to A1 Pri­ma­ve­ra. Le gio­va­ni ‘capret­te’ han­no ste­so per 3–2 il Semen­ti­na por­tan­do­si così in cima alla clas­si­fi­ca a pun­teg­gio pieno.

Tie­ne il pas­so il San Zeno, secon­do a quat­tro pun­ti in coa­bi­ta­zio­ne con il Ram. Impe­gna­ti in casa del RAAV, i gio­va­ni gui­da­ti da Gras­so e Con­ti pareg­gia­no per 1–1 e man­ten­go­no l’im­bat­ti­bi­li­tà intat­ta. Stes­so discor­so per il RAM di Tor­ra­ni, ripre­so nei minu­ti di recu­pe­ro nel 3–3 in casa del Rapid Lugano.

Viag­gia bene il Rag­grup­pa­men­to Melezza/Vallemaggia, trion­fan­te per 5–0 con­tro i pari età del Taver­ne. Reber (2), Codu­ri, Sar­to­ri e Mal­tez i mar­ca­to­ri fini­ti sul tabel­li­no. Gode anche lo Sta­bio di mister Pit­ton, che in casa del Team 2Ponti trion­fa per 0–4 in una par­ti­ta ric­ca di emo­zio­ni. Attar­do, Dram­meh (2) e Ruga gli auto­ri del­le reti che han­no deci­so l’incontro.

 

 

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: