Oggi parla Berna: giornata cruciale (anche) per il calcio regionale

Quel­la di oggi, mer­co­le­dì 14 apri­le, È una gior­na­ta cru­cia­le per il cal­cio sviz­ze­ro e quel­lo regio­na­le. Nel pome­rig­gio di oggi, infat­ti, il con­si­glio fede­ra­le si pro­nun­ce­rà su quel­le che sono le deci­sio­ni pre­se nell’ottica di con­tra­sta­re la dif­fu­sio­ne del coro­na­vi­rus in tut­ta la nazione.

Da Palaz­zo fede­ra­le, però, non fil­tra nes­su­na noti­zia in meri­to. Non si sa se il gover­no deci­de­rà di allen­ta­re le misu­re in vigo­re oppu­re con­ti­nua­re a testa bas­sa a tene­re chiu­si risto­ran­ti e bar. In bili­co, quin­di, anche la pos­si­bi­li­tà di ripri­sti­na­re le atti­vi­tà spor­ti­ve con contatto.

Le auto­ri­tà potreb­be­ro, va det­to, deci­de­re di man­da­re le deci­sio­ni in con­sul­ta­zio­ne ai Can­to­ni, che in caso dovreb­be­ro espri­mer­si nel giro di una settimana.

Al momen­to, però, gli indi­ca­to­ri su cui si basa­no gli esper­ti sono al dì sopra del­la soglia che per­met­te­reb­be di ipo­tiz­za­re del­le ria­per­tu­re. In caso nega­ti­vo, sareb­be un pro­ble­ma in più per le asso­cia­zio­ni regio­na­li, costret­te a lot­ta­re con­tro il tem­po per poter ter­mi­na­re (alme­no) il giro­ne d’an­da­ta che vali­de­reb­be i campionati.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: