Calcio ancora fermo. I risultati del sondaggio: per il 45% è giusto così

Cal­cio anco­ra fer­mo. Favo­re­vo­le o con­tra­rio? Era que­sto il tito­lo al nostro son­dag­gio lan­cia­to cin­que gior­ni fa con l’in­ten­to di rac­co­glie­re le sen­sa­zio­ni di let­to­ri e pro­ta­go­ni­sti del cal­cio regionale.

Il 45,08% dei votan­ti (la mag­gio­ran­za) si è det­to d’ac­cor­do le com­pe­ti­zio­ni sia­no anco­ra in stand-by. Per il 22,8% dei par­te­ci­pan­ti, inve­ce, la sta­gio­ne va con­clu­sa, men­tre il 18,13% sostie­ne che tro­va­re una solu­zio­ne fos­se possibile.

Qua­si il 14% (il 13,99% per l’e­sat­tez­za) si è schie­ra­to dal­la par­te di chi sostie­ne che anche le com­pe­ti­zio­ni deb­ba­no esse­re ripristinate.

Qui il link al sondaggio

Un aggior­na­men­to sul­la situa­zio­ne del cal­cio regio­na­le e sviz­ze­ro è atte­sa per vener­dì 23 apri­le, data nel­la qua­le si espri­me­rà l’A­SF in meri­to a un pos­si­bi­le (o meno) ritor­no alle com­pe­ti­zio­ni anche nel cal­cio dilettantistico.

 

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: