Tris dello Zurigo U21, niente da fare per il Bellinzona

Ini­zia con una scon­fit­ta il cam­mi­no del­l’AC Bel­lin­zo­na di Davi­de Moran­di nel giro­ne di rele­ga­zio­ne di Pri­ma Lega Pro­mo­tion. In casa del­lo Zuri­go U21, i tici­ne­si sono sta­ti bat­tu­ti per 3–0 in un con­fron­to che pote­va dona­re fidu­cia e sere­ni­tà a Pel­lo­ni e compagni.

La gio­va­ne for­ma­zio­ne zuri­ghe­se si è impo­sta e ha chiu­so la pra­ti­ca già nei pri­mi 45′ col­pen­do al 20′, al 24′ (su rigo­re) e al 36esimo calan­do il defi­ni­ti­vo 3–0. A segno Rei­ch­muth, Gnon­to e Wallner.

Bel­lin­zo­na che resta a +5 dal Köniz, atte­so doma­ni nel­l’im­por­tan­tis­si­mo con­fron­to in casa del Mün­sin­gen, che occu­pa la pri­ma posi­zio­ne “a rischio” per la retrocessione.

 

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: