Lugano steso dal Vaduz in casa

Nien­te da fare per il Luga­no di Jaco­bac­ci. I bian­co­ne­ri rime­dia­no il ter­zo ko con­se­cu­ti­vo per mano del Vaduz. 

Nega­ti­vo l’avvio di gara dei tici­ne­si, sot­to già al quar­to minu­to dal­la rete di Cicek. La rete del svan­tag­gio non ha però sca­tu­ri­to la rea­zio­ne dei bian­co­ne­ri, che al 79esimo incas­sa­no la rete del defi­ni­ti­vo 0–2 a fir­ma di Schmied.

Scon­fit­ta che potreb­be segna­re defi­ni­ti­va­men­te l’addio ai sogni euro­pei del Luga­no, ansio­so ora di cono­sce­re i risul­ta­ti del­le rivali. 

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: