Fine settimana altalenante per i Capolago Flyers

*Comu­ni­ca­to stam­pa Capo­la­go Flyers

Week end alta­le­nan­te per i Capo­la­go Flyers, che dopo aver atte­so il rin­vio del­la sfi­da dei Novi­zi, ha por­ta­to a casa una vit­to­ria e una scon­fit­ta in due par­ti­te tutt’altro che sen­za emo­zio­ni. Dopo i nega­ti­vi impe­gni del­la scor­sa set­ti­ma­na, le squa­dre in pista sono sta­te chia­ma­te a una rea­zio­ne, che c’è deci­sa­men­te sta­ta nono­stan­te la scon­fit­ta dei Mini.

Come det­to, i nostri U16 sono sta­ti costret­ti a rin­via­re la sfi­da con­tro il Wol­furt Wal­kers, com­pa­gi­ne austria­ca par­te­ci­pan­te al cam­pio­na­to sviz­ze­ro, visto che le attua­le misu­re di restri­zio­ne al Covid-19 impe­di­sco­no alle squa­dre sviz­ze­re di var­ca­re il con­fi­ne sen­za poi dover effet­tua­re la qua­ran­te­na. Tra­sfer­ta impe­gna­ti­va dun­que evi­ta­ta, che per­met­te ai momò di rifia­ta­re e con­cen­trar­si al der­by di sabato.

Discor­so diver­so per gli U19, che saba­to pome­rig­gio han­no sfi­da­to i Ran­gers Luga­no a Pre­gas­so­na. Obbli­ga­ti a riscat­tar­si dopo la disfat­ta del tur­no pre­ce­den­te, i ragaz­zi di coach Fon­ta­na han­no affron­ta­to la par­ti­ta con la giu­sta men­ta­li­tà e atti­tu­di­ne, por­tan­do­si già dopo 12 minu­ti sul risul­ta­to di 4–0 in pro­prio favo­re. Nel perio­do cen­tra­le la par­ti­ta si è fat­ta sem­pre più com­bat­tu­ta ed equi­li­bra­ta, ma i nostri Junio­ri sono riu­sci­ti a met­te­re in mostra un gran­de carat­te­re, por­tan­do­si al ter­mi­ne dei 40 minu­ti di gio­co sul risul­ta­to par­zia­le di 7–2. Nell’ultimo ter­zo i padro­ni di casa dan­no tut­to, ma nono­stan­te le quat­tro reti subi­te, i Flyers sono riu­sci­ti a rima­ne­re uni­ti, vin­cen­do poi l’incontro con il risul­ta­to fina­le di 8–6. Nono­stan­te il leg­ge­ro calo di rit­mo negli ulti­mi 20 minu­ti, il coach si dice sod­di­sfat­to dei pri­mi due tem­pi, ma chie­de però mag­gio­re fred­dez­za sot­to­por­ta. Alla fine però, tre pun­ti dove­va­no esse­re e tre pun­ti sono arri­va­ti con meri­to! (Reti per i Capo­la­go Flyers: Bian­chi 0–1, Ortel­li 0–2, Petra­glio 0–3, Sgraz­zut­ti 0–4, D. Bra­ga 1–5, Petra­glio 1–6, Petra­glio 2–7, Ortel­li 2–8)

Dome­ni­ca mat­ti­na sono sce­si in pista alla Capo­la­go Are­na anche i Mini U12 con­tro i pari età del Sayaluca
Luga­no-Cadem­pi­no. Ter­mi­na­to il pri­mo tem­po con il risul­ta­to di 2–2, con entram­be le squa­dre che hanno
mostra­to un bel gio­co sen­za incap­pa­re in pena­li­tà, nel perio­do cen­tra­le i Flyers sono com­ple­ta­men­te anda­ti nel pal­lo­ne dopo aver tro­va­to la rete del momen­ta­neo van­tag­gio, suben­do 9 reti in poco più di 10 minu­ti. Nel ter­zo e ulti­mo tem­po i momò non sono riu­sci­ti a rien­tra­re in par­ti­ta, uscen­do scon­fit­ti con il risul­ta­to di 17–5. “Il men­ta­le ha pre­so il soprav­ven­to ed è un aspet­to, oltre agli sche­mi, che dob­bia­mo miglio­ra­re. I ragaz­zi devo­no ave­re più fidu­cia nei pro­pri mez­zi per­ché il poten­zia­le c’è”, ha dichia­ra­to coach Bet­to­ni al ter­mi­ne del­la par­ti­ta, veden­do comun­que di posi­ti­vo lo spi­ri­to di squa­dra mostra­to. Il coach ha poi volu­to com­pli­men­tar­si con gli avver­sa­ri, che han­no gio­ca­to con costan­za per tut­ti i tre tem­pi ed han­no meri­ta­to la vittoria.

Con­ti­nua anche il bel momen­to dei Kids, che nel­la gior­na­ta di dome­ni­ca sono sce­si nume­ro­si in pista per
una gior­na­ta di diver­ti­men­to. Pros­si­mo appun­ta­men­to fis­sa­to a saba­to con i Novi­zi che sfi­de­ran­no in casa il Novag­gio Twins, men­tre dome­ni­ca i Kids si diver­ti­ran­no assie­me ai bim­bi del Para­di­so Tigers sem­pre alla Capo­la­go Arena.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: