Terza Lega: Poker del Riva nel derby momò

È un ritor­no alle com­pe­ti­zio­ni da tre pun­ti quel­lo del Riva di Ste­fa­no Lip­p­mann. Nel der­by momò con­tro il Vacal­lo di Ramon — alla ter­za par­ti­ta in meno di una set­ti­ma­na -, i gial­lo­blù trion­fa­no per 4–2 tro­van­do tre fon­da­men­ta­li pun­ti nel­la lot­ta alla salvezza.

Ad apri­re le dan­ze è sta­to un gol dal­la distan­za di capi­tan Spa­di­ni, la cui rete ha dato lin­fa e nuo­ve ener­gie ai padro­ni di casa. Sull’asse Simic-Gasli­ni nasce il 2–0, con l’ultimo lesto e pre­ci­so a infi­la­re Mate­ra e tro­va­re il raddoppio.

Al 53esimo, il Vacal­lo si ripor­ta sot­to nel pun­teg­gio con Mir­ko Cor­ti. Simic al 76’ si inven­ta un gol in soli­ta­ria e con­clu­de alla gran­de per il momen­ta­neo 3–1 Emo­zio­ni fini­te? Nem­me­no per sogno. La puni­zio­ne di Pic­cio­li ria­pre la con­te­sa a nove minu­ti dal­la fine. Ma un mai domo Riva tro­va il poker con una rete da pozio­ne defi­la­ta di Piffaretti.

La ter­za affer­ma­zio­ne sta­gio­na­le del Riva por­ta la com­pa­gi­ne di Lip­p­mann e Kitic a quo­ta die­ci pun­ti, due in meno del Vacal­lo (che ha due par­ti­te in più).

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: