L’AS Rovio diventa… un’opera d’arte

L’AS Rovio, è cosa nota, diven­te­rà a par­ti­re dal pros­si­mo anno Bas­so Cere­sio, unen­do le for­ze con la com­pa­gi­ne limi­tro­fa. Dopo cin­quan­t’an­ni di sto­ria, il club bian­co­ros­so non si gio­che­rà più con la deno­mi­na­zio­ne attua­le. Ma la sto­ria resta. Sui muri del pae­se, infat­ti, l’AS Rovio è diventato…un’opera d’ar­te. I dise­gni che raf­fi­gu­ra­no capi­tan Vica­ri con ‘coda da gat­to’ rien­tra­no infat­ti nel­l’am­bi­to del­l’o­pe­ra ‘I Gat­ti di Rovio’ a fir­ma del­l’ar­ti­sta Yuri Catania.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: