Si lotta in alto e in basso: il programmone di Terza Lega

A una set­ti­ma­na dal ter­mi­ne dei cam­pio­na­ti, l’imminente wee­kend di cal­cio potreb­be con­se­gna­re i pri­mi ver­det­ti o, per­lo­me­no, avvi­ci­na­re la mate­ma­ti­ca alla teoria.

Gior­na­ta impor­tan­tis­si­ma in casa Col­li­na d’Oro: la capo­li­sta gui­da­ta da Omar Bal­mel­li, con­scia del­lo scon­tro diret­to tra Agno e Ligor­net­to, ospi­ta il Riva San Vita­le nel­la sua nuo­va casa di Gen­ti­li­no per 90’ che potreb­be­ro por­ta­re il Col­li­na con più di un pie­de in Secon­da Lega.

Chi si andrà pro­ba­bil­men­te a pren­de­re il secon­do posto tra Agno e Ligor­net­to, vere pro­ta­go­ni­ste del giro­ne, lo sco­pri­re­mo nel­la gior­na­ta di dome­ni­ca con l’atteso con­fron­to tra le for­ma­zio­ni di Aguir­re e Ravani.

Que­sta sera, inve­ce, il Meli­de di Sha­la e il Mon­te­ce­ne­ri di Mau­ro Bor­sie­ri duel­la­no per il quar­to posto in clas­si­fi­ca, che ora vede i ‘cana­ri­ni’ ai pie­di del podio con due soli pun­ti in più dei bian­co­ver­di. A quo­ta 13 pun­ti tro­via­mo anche il Ran­ca­te di Padu­la, pron­to a riscat­ta­re la scon­fit­ta pati­ta con l’Agno ospi­tan­do il Coma­no di Vanini.

Gior­na­ta clou anche in coda alla clas­si­fi­ca. Il Marog­gia di Del Vil­la­no (4 pun­ti) ospi­te­rà doma­ni i Caras­se­si (3 pun­ti) per un con­fron­to che potreb­be esse­re fata­le per chi doves­se perdere.

L’Insubrica (11 pun­ti) cer­ca di met­ter­si uffi­cial­men­te al sicu­ro e dovrà ave­re la meglio sul Lusia­das (5 pun­ti) doma­ni pomeriggio.

Quel­lo di dome­ni­ca potreb­be esse­re un gior­no sto­ri­co per il Sol­du­no. La ban­da di Demir si tro­va a +5 sul Loso­ne a tre gior­na­te dal ter­mi­ne. E dome­ni­ca avrà l’occasione di sfi­da­re il Ravec­chia di mister Sule­j­ma­ni. In caso di vit­to­ria sareb­be pro­mo­zio­ne mate­ma­ti­ca nel caso in cui Loso­ne e Gor­do­la non doves­se­ro cen­tra­re i tre punti.

Il Loso­ne vuo­le blin­da­re il secon­do posto dagli attac­chi di Tene­ro e Ravec­chia. Per far­lo, gli ‘oran­ges’ sono chia­ma­ti ai tre pun­ti sta­se­ra con­tro il Ver­scio. Dal­la sua, il lan­cia­to Tene­ro di mister Fio­ri è chia­ma­to a con­fer­ma­re quan­to di buo­no fat­to vede­re nel­le pri­me usci­te anche in casa del Blenio.

90’ deci­si­vi anche tra Sant’Antonino e Mon­te Caras­so, a con­fron­to sta­se­ra per gio­car­si le ulti­me chan­ce di sal­vez­za. Un già ‘sal­vo’ Moe­sa ospi­te­rà gli Azzur­ri inten­zio­na­ti a risollevarsi.

Il Semi­ne è atte­so sta­se­ra in casa del Ria­re­na, men­tre il Gor­do­la rice­ve­rà la visi­ta del Pro Daro.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: