Seconda Lega, ultima giornata di verdetti in cima e in coda alla classifica

Sia­mo giun­ti al ter­mi­ne di una tra­va­glia­ta e com­ples­sa sta­gio­ne cal­ci­sti­ca, fune­sta­ta dall’epidemia, inter­ru­zio­ni e pole­mi­che. Doma­ni, saba­to 19 giu­gno, va in sce­na l’ultima par­ti­ta che chiu­de­rà la sta­gio­ne di Secon­da Lega. Come da pre­vi­sio­ni, pro­mo­zio­ne e retro­ces­sio­ni si deci­de­ran­no nell’ultimo atto stagionale.

Riflet­to­ri quin­di pun­ta­ti all’Adorna di Men­dri­sio, dove il Castel­lo di Ste­fa­ni ospi­te­rà l’Ascona capo­li­sta in un con­fron­to tut­to da segui­re. Al Castel­lo (27 pun­ti), infat­ti, potreb­be non basta­re la vit­to­ria nei con­fron­ti dei locar­ne­si (30 pun­ti) nel caso la com­pa­gi­ne di Dos San­tos doves­se non pren­de­re car­tel­li­ni (o pochi). Piac­cia o non piac­cia, in caso di vit­to­ria dei momò sarà la clas­si­fi­ca fair­play a decre­ta­re chi ver­rà pro­mos­so in Secon­da Lega Interregionale.

Sono nume­ro­se, inve­ce, le squa­dre che non pos­so­no anco­ra con­si­de­rar­si sal­ve del tut­to. Tut­to dipen­de­rà da se e quan­te tici­ne­si retro­ce­do­no dal­la 2LI. E allo­ra si lot­ta per resta­re sopra al dodi­ce­si­mo posto, pri­mo posi­zio­na­men­to a “rischio”. Cade­ma­rio e Minu­sio, entram­be ulti­me a quo­ta 8 pun­ti, se la vedran­no rispet­ti­va­men­te con Mor­bio – già cer­to del ter­zo posto ma che potreb­be anco­ra posi­zio­nar­si secon­do – e Vedeg­gio (11 punti)

Il già sal­vo Semen­ti­na di mister Ber­ri­che affron­te­rà un Cade­naz­zo in for­mis­si­ma ma anco­ra alla ricer­ca del­la mate­ma­ti­ca cer­tez­za di resta­re in Secon­da Lega. Stes­so discor­so per il Baler­na di Pichier­ri, che doma­ni rice­ve­rà l’Arbedo di Rive­ra negli ulti­mi 90’ del­la sta­gio­ne. Mal­can­to­ne e Val­le­mag­gia, inve­ce, duel­la­no a distan­za per il quar­to posto. Gli uomi­ni di Bet­ti­nel­li sono atte­si in casa del Col­dre­rio di Fab­bri, alla sua ulti­ma par­ti­ta sul­la pan­chi­na bian­co­ros­sa, a cac­cia del­la sal­vez­za mate­ma­ti­ca. Il Val­le­mag­gia di Gun­tri, inve­ce, pro­ve­rà a chiu­de­re in bel­lez­za ospi­tan­do il Rapid Luga­no di Schiavon.

Arti­co­lo di Laborsport.com per LaRegione

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: