Dos Santos: “Noi, più forti dei pronostici. Futuro da pianificare”

L’A­sco­na di mister Dos San­tos ha alza­to al cie­lo saba­to sera la cop­pa più ambi­ta del cal­cio regio­na­le: quel­la di cam­pio­ne di Secon­da Lega. Un trion­fo arri­va­to dopo una caval­ca­ta fat­ta prin­ci­pal­men­te da imbat­tu­ti, a ecce­zio­ne pro­prio del­lo scon­tro diret­to in casa del Castel­lo di sabato.

Inter­vi­sta­to dal­l’E­co del­lo Sport, Dos San­tos si gode il suc­ces­so: “La nostra for­za è sta­ta il grup­po. Un son­dag­gio di Labor­sport ci dava penul­ti­mi nel­la lot­ta pro­mo­zio­ne con l’1,3% di pos­si­bi­li­tà di sali­re. Il nostro obiet­ti­vo era chiu­de­re tra le pri­me cinque”.

La pro­mo­zio­ne è arri­va­ta in modo “ina­spet­ta­to, ma nei pros­si­mi gior­ni ci sede­re­mo al tavo­lo con la socie­tà per pia­ni­fi­ca­re il futuro”.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: